Home » Italia, News » CONFERITO A GRIMALDI GROUP ANCHE PER L’ANNO SCOLASTICO 2018/2019 IL BOLLINO PER L’ALTERNANZA DI QUALITA’

CONFERITO A GRIMALDI GROUP ANCHE PER L’ANNO SCOLASTICO 2018/2019 IL BOLLINO PER L’ALTERNANZA DI QUALITA’

Il prestigioso riconoscimento di Confindustria è stato attribuito all’azienda in relazione ai percorsi di alternanza scuola-lavoro svolti nel corso dell’anno scolastico

Napoli-  Il Gruppo Grimaldi – primo player al mondo per il trasporto via mare di carichi rotabili e leader per il trasporto passeggeri nel Mar Mediterraneo – ha ottenuto anche quest’anno il Bollino per l’Alternanza di Qualità 2019 (BAQ). Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito da Confindustria in relazione all’importante contributo in formazione fornito dal Gruppo nel corso dell’anno scolastico 2018/2019, attraverso l’attività di alternanza scuola-lavoro offerta gratuitamente a bordo, nel corso di viaggi di istruzione.

“Siamo onorati di ricevere ancora una volta da Confindustria questo importante riconoscimento, che premia la nostra attenzione ai giovani e alla loro formazione e che darà, unitamente alla sottoscrizione del protocollo d’intesa con il MIUR, ulteriore slancio ed evidenza alle nostre iniziative per il mondo scolastico – ha dichiarato Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines – I percorsi di alternanza scuola-lavoro sulle professioni del mare e di accoglienza in generale, che da anni offriamo a bordo delle nostre navi, sono molto apprezzati sia dagli studenti che dai docenti e rappresentano la punta di diamante del grande progetto Grimaldi Educa.”

Oggetto di un protocollo di Intesa con il MIUR dal 2015, il progetto Grimaldi Educa riunisce in sé tutte le attività della Compagnia collegate al mondo della scuola e della formazione: non solo viaggi di istruzione tradizionali per gli studenti degli Istituti Secondari Superiori ed Inferiori, ma anche eventi di didattica alternativa, sconti e convenzioni. L’obiettivo è quello di offrire esperienze educative fuori dal comune, promuovendo nel contempo il talento dei giovani e l’eccellenza della scuola italiana.

Leggi anche:

  1. Porto di La Spezia: iniziato in AP il progetto di alternanza scuola – lavoro
  2. AL VIA IL PROTOCOLLO TRIENNALE TRA GRIMALDI LINES E MIUR PER IL PROGETTO GRIMALDI EDUCA
  3. Grimaldi Group: 28 milioni di euro dalla Bei
  4. La nuova Via Egnathia per Grimaldi Group
  5. Grimaldi Group ordina 5 grandi navi e investe 400 milioni di dollari

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64491

Scritto da Redazione su lug 16 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab