Home » Italia, News » Nave Italia salpa da Civitavecchia con i bambini dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Nave Italia salpa da Civitavecchia con i bambini dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Il progetto “a gonfie vele contro il cancro 6” ha come obiettivo principale quello di far sperimentare, ai piccoli marinai, nuove abilità e nuovi comportamenti all’interno di una cornice avventurosa e fortemente emozionale

Nave Italia prosegue la campagna di solidarietà 2019 con l’imbarco a Civitavecchia di quindici ragazzi del Dipartimento di Onco-ematologia dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, accompagnati da sette operatori tra personale medico e psicologi.

Il progetto “a gonfie vele contro il cancro 6” ha come obiettivo principale quello di far sperimentare, ai piccoli marinai, nuove abilità e nuovi comportamenti all’interno di una cornice avventurosa e fortemente emozionale come quella del brigantino della Fondazione Tender To Nave Italia, un’organizzazione senza scopo di lucro frutto della cooperazione tra la Marina Militare e lo Yacht Club Italiano

Negli anni scorsi, attraverso l’Adventure Therapy o “terapia dell’avventura”, si è consolidata l’idea che i piccoli pazienti stringendo forti legami tra di loro, con il personale medico imbarcato e con l’equipaggio, spesso sono riusciti a condividere il proprio vissuto ospedaliero, facilitando il lavoro sul benessere psicosociale dei bambini gravemente colpiti dalla sofferenza della malattia, aumentando la loro autostima e il loro senso di auto-efficacia.

La campagna di solidarietà, dopo una breve sosta nell’Arsenale Militare di La Spezia, ripartirà martedì 27 agosto con un gruppo di ragazze e ragazzi dell’Ente IIS “Antonio Stradivari” di Cremona.

Leggi anche:

  1. Domani in visita all’Ospedale Giovanni Paolo II di Olbia i 15 bambini di Praga che hanno intrapreso un’avventura unica su Nave Italia
  2. Nave Italia da Imperia a Montecarlo
  3. #PalermoChiamaItalia – Salpa da Civitavecchia la Nave della Legalità
  4. Nave ITALIA: da Praga 15 bambini da curare con la terapia dell’avventura
  5. NAVE ITALIA PARTE DA CIVITAVECCHIA CON I GIOVANI DELL’ASSOCIAZIONE “ARTELIER”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65446

Scritto da Redazione su ago 5 2019. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab