Home » Europa, News, Regate » EUROPEO 49ER, 49ER FX, NACRA 17 2020 – DAY 5

EUROPEO 49ER, 49ER FX, NACRA 17 2020 – DAY 5

Giornata lunghissima all’Europeo 49er-FX-Nacra 17 in Austria
Vento molto irregolare, sette ore in mare per chiudere solo due regate Gold!
Due equipaggi azzurri in zona podio
Una prova per i Nacra 17, vinta da Tita-Banti che ora sono terzi a 10 punti dal titolo
Una prova anche per i 49er FX: Omari-Distefano salgono al 3° posto
Oggi giornata finale, prime regate la mattina presto con vento da Sud

L’Europeo delle classi olimpiche acrobatiche 49er, FX e Nacra 17 sta diventando campionato di passione: anche il penultimo giorno ha visto protagonista un vento irregolare e imprevedibile ai limiti del dispettoso. Gli sforzi dei Comitati di Regata e dei circoli organizzatori sono vanificati da condizioni estreme, sia per la scarsità di vento sia per la sua continua mutevolezza in forza e direzione.

I velisti sono stati a lungo in acqua, oltre sette ore, molte prove iniziate sono state interrotte per bruschi cali o salti di vento, e alla fine solo due classi hanno portato a termine una prova ciascuna: i catamarani misti foiling Nacra 17 hanno regatato con 20-25 nodi da Ovest, andati progressivamente calando, mentre sul campo poco distante i 49er non sono riusciti a partire e i 49er FX hanno completato una gara con 6-10 nodi di vento da Nord molto sotto costa.

Alla vigilia della giornata finale, domani domenica 4 ottobre, la vela azzurra si presenta con due equipaggi in corsa per il titolo o il podio, entrambi al terzo posto: Ruggero Tita (Fiamme Gialle) e Caterina Banti (CC Aniene) nel Nacra 17, e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Fiamme Gialle- Triestina Vela) nel 49er FX.

Per l’ultimo giorno gli organizzatori tentano il tutto per tutto e cercheranno di correre quattro prove in tutte le flotte, con partenza fissata alle 7 del mattino.

Il commento del DT azzurro Michele Marchesini: “La situazione è delicata con tante regate indietro rispetto al programma. Domani sarà un altro giorno importante. Vietato perdere la concentrazione.”

Il commento della prodiera del 49er FX Matilda Distefano: “Oggi giornata lunga tante ore in acqua e cinque tentativi fatti di cui uno portato a termine, il vento oscilla di 30 gradi, il campo è molto difficile sicuramente bisogna stare sempre allerta e guardare avanti. Domani partenza ore 7:15 e 4 prove, le condizioni saranno belle difficili come sempre, speriamo il vento si stabilizzi un po’ di più. Ovviamente siamo felice di aver concluso nelle prime 10 la prima prova fatta.”

NACRA 17 – Nelle condizioni di vento medio-forte che prediligono, Ruggero Tita (Fiamme Gialle) e Caterina Banti (CC Aniene) sembrano avere una marcia in più, vincono la prova nonostante una difficile gestione del campo di regata da parte del Comitato, e si portano al 3° posto, a soli 3 punti dagli inglesi John Gimson e Anna Burnet (oggi 2), mondiali in carica e secondi, alle spalle degli argentini Santiego Lange e Cecilia Carranza, oro di Rio 2016, primi overall ma fuori classifica per il titolo continentale. Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene), settimi nella prova odierna, sono al 5° posto a soli 7 punti dai compagni di squadra e a 10 dal primo europeo, il finale resta dunque apertissimo. All’11° posto i giovani Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei, al 24° gli esordienti Gabriele Centrone e Alice Cialfi.

49er FX – Situazione simile anche se con distacchi maggiori nella classe acrobatica femminile FX, dove le azzurre Carlotta Omari e Matilda Distefano (Fiamme Gialle- Triestina Vela) grazie al 6° posto nella prova di oggi salgono al 3° in generale, benchè staccate di 16 punti dalle seconde e di 18 dalle prime. 11° in generale per Jana Germani e Giorgia Bertuzzi (Sirena Trieste-FV Malcesine), che scartano il 23° di oggi. 19° Arianna Passamonti (NC Castelfusano) e Giulia Fava (AV Civitavecchia) (oggi 10 in Gold). In Silver due grandi manche di Alexandra Stalder e Silvia Speri (Marina Militare) (2-1) che sono prime di flotta, bene anche Margherita Porro (CV Arco) e Sveva Carraro (Aeronautica Militare) (3-7) terze della stessa flotta.

49er – Nessuna regata valida invece per le due flotte Gold e Silver del 49er maschile. Classifiche invariate con gli azzurri Uberto Crivelli Visconti (Marina Militare) e Leonardo Chistè (FV Riva) all’11°posto, Matteo Barison e Nicola Torchio (FV Malcesine) al 17°, e Simone Ferrarese (CV Bari) e Gianmarco Togni (Marina Militare) al 25°. In Silver Marco Anessi e Edoardo Gamba (AN Sebina), al 40° posto generale.

Comunicati e aggiornamenti e foto saranno diffusi dalla Federvela durante il campionato. Saranno disponibili immagini video con gli highlights del giorno.

LINK A RISULTATI E CLASSIFICHE
49er https://49er.org/event/2020-european-championship/#49erresults
49erFX https://49er.org/event/2020-european-championship/#49erfxresults
Nacra 17 https://nacra17.org/events/2020-european-championship/#results

Leggi anche:

  1. EUROPEO 49ER, 49ER FX, NACRA 17 2020 – DAY 4
  2. EUROPEO 49ER, 49ER FX, NACRA 17 2020 – DAY 3
  3. EUROPEO 49ER, 49ER FX, NACRA 17 – DAY 2
  4. EUROPEO 49ER, 49ER FX, NACRA 17 – DAY 1
  5. 2020 FORWARD WIP EUROPEAN CHAMPIONSHIP 49ER, 49ER FX, NACRA 17

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=79516

Scritto da Redazione su ott 4 2020. Archiviato come Europa, News, Regate. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab