peyrani
Home » Authority, Isole, Marinas, Porti » Porti di Sardegna: bonus fino a 90 euro per chi sceglie collegamenti via mare

Porti di Sardegna: bonus fino a 90 euro per chi sceglie collegamenti via mare

Un bonus da 60 a 90 euro per i cittadini dell’Unione Europea che usufruiranno del trasporto navale per visitare la Sardegna nel periodo compreso tra il 2 maggio e il 3 luglio prossimi. È la novità per l’estate 2011 introdotta dalla giunta regionale con una delibera proposta dall’assessore dei Trasporti Luigi Crisponi. L’annuncio è stato dato nel pomeriggio durante l’inaugurazione, a Santa Margherita di Pula, della Borsa del turismo della Sardegna (Bitas). Il Bonus Sardo Vacanza potrà essere utilizzato da passeggeri, minimo due persone e massimo tre, che soggiornino almeno tre notti esclusivamente in strutture ricettive classificate dell’isola. “Il progetto punta a favorire l’estensione della stagione turistica – spiega Crisponi – ed è un utile strumento di contrasto alle note difficoltà legate agli aumenti tariffari del trasporto marittimo, rilanciando così le prenotazioni”. I turisti in ripartenza dai porti di Cagliari, Arbatax, Golfo Aranci, Olbia e porto Torres, per poter usufruire del bonus dovranno presentare il biglietto di viaggio in originale e la ricevuta, sempre in originale, della struttura ricettiva dove hanno soggiornato. Il rimborso sarà accreditato dalle associazioni di categoria convenzionate entro 10 giorni dalla presentazione della richiesta.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porti di Sardegna: 300mila euro per i porti di Calasetta e Portovesme
  2. Sardegna e Corsica insieme nel progetto Retraparc
  3. Convegno Porti e ambiente: a Brindisi si parla di riforma della 84/94
  4. Soprintendenza del Mare: strumento per la tutela della cultura e dell’ambiente del mare
  5. Porto Flavia candidata a destinazione d’eccellenza dell’Unione europea

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=647

Scritto da Salvatore Carruezzo su apr 27 2011. Archiviato come Authority, Isole, Marinas, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab