peyrani
Home » Italia, Marinas, News, Porti » Convention nazionale del Propeller Club: domani la presentazione dell’evento a cui potrebbe partecipare Haralambides

Convention nazionale del Propeller Club: domani la presentazione dell’evento a cui potrebbe partecipare Haralambides

Domani mattina la Convention nazionale dei Propeller Club, che si svolgerà nel week-end a Brindisi, sarà presentata ufficialmente all’Hotel Orientale. Sarà il presidente Nicola Zizzi ad esporre il ricco programma previsto per il 27 e 28 maggio.

Ospiti attesi sono il ministro Raffaele Fitto e dirigenti dei ministeri di Infrastrutture e Trasporti. Nel corso dei due giorni di incontri e dibattiti, l’obiettivo sarà quello di disegnare strategie possibili per lo sviluppo del porto di Brindisi grazie ad interventi qualificati. In settimana è previsto anche l’arrivo in città del nuovo commissario dell’Autorità portuale Hercules Haralambides, che poi sarà nominato presidente con il decreto definitivo del ministro Altero Matteoli, che potrebbe arrivare proprio nei giorni del convegno.

La sua presenza insomma, potrebbe essere la prima uscita ufficiale del professore greco che scriverà il destino dell’Authority brindisina. Ma l’idea del presidente Zizzi è soprattutto quella di garantire una manifestazione che dia risposte concrete alla città.

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Brindisi: questa settimana arriverà Haralambides
  2. XII CONVENTION NAZIONALE DELL’INTERNATIONAL PROPELLER CLUB A BRINDISI
  3. Porto di Brindisi: Vendola conferma nomina per Haralambides
  4. Nona edizione dello Snim: la presentazione oggi a Bari
  5. REGATA NAZIONALE 420: al via domani

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=1066

Scritto da Francesca Cuomo su mag 23 2011. Archiviato come Italia, Marinas, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab