Home » Marinas, News, Porti » Porto di Ostia: realizzato by-pass sul Canale dei pescatori

Porto di Ostia: realizzato by-pass sul Canale dei pescatori

«Dopo oltre 12 anni è stato realizzato il by-pass sul Canale dei Pescatori ad Ostia si tratta di un’opera fondamentale per garantire la navigabilità del porto canale e per arginare il grave fenomeno dell’erosione delle spiagge a sud» ha detto, in una nota, Fabrizio Fumagalli presidente del Sib (Sindacato Italiano Balneari Lazio).

«È ormeggiata nel porticciolo la piccola draga destinata a rimuovere la sabbia che si accumula oltre il molo di ponente spostandola a sud oltre il porticciolo, impedendo, in questo modo, l’ostruzione del canale – continua -. La scorsa settimana, preso atto dell’intasamento della foce del canale, il XIII Municipio è intervenuto con carattere d’urgenza, riproponendo da terra lo stesso tipo di intervento che, a breve, sarà realizzato sistematicamente dal mare.

Utilizzando la nuova draga del Comune di Roma la ditta SAMA, con l’ausilio di una pompa ad immersione gestita da terra, in 6 notti ha liberato il Canale dei Pescatori ed ha ricostruito i primi 80 metri della spiaggia di levante refluendo circa 5.000 metri cubi di sabbia, l’opera ha comportato una spesa pari a circa 30.000 euro.

Voglio ringraziare l’Amministrazione del XIII Municipio e soprattutto l’Assessore Amerigo Olive per la tempestività e la competenza con cui si è intervenuti nel pieno rispetto sia di chi utilizza il porticciolo per lavoro o per diporto, sia per le attività balneari.

La previsione circa le presenze in spiaggia nella settimana di ferragosto confermano, ad oggi, un calo di turisti, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, anche nella regione Lazio. Tengono meglio i litorali a sud della Capitale con un meno 8-10%, al nord, viceversa, la flessione supera il 20%. Rispetto agli anni precedenti riscontriamo, poi, un numero maggiore di clienti giornalieri a discapito degli abbonamenti».

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Santa Margherita Ligure: progetto da 150 posti barca ma non sono tutti d’accordo
  2. Spiagge di Ostia: sprecati 26 milioni di euro per ripascimento
  3. Staffetta nautica: si è conclusa oggi ad Ostia
  4. Lignano Sabbiadoro: il Porto turistico Marina Uno bandiera blu FEE
  5. Porti laziali: investimenti per porto canale Rio Martino

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3134

Scritto da Francesca Cuomo su ago 6 2011. Archiviato come Marinas, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab