peyrani
Home » Marinas, News, Porti » Porto di Ancona: ancora emergenza per l’alga tossica a Passetto

Porto di Ancona: ancora emergenza per l’alga tossica a Passetto

Prosegue la situazione di ermergenza – così classificata dalle Linee guida del ministero della salute – da alga tossica nel mare del Passetto di Ancona. Lo rende noto l’Arpam, riferendo i risultati delle analisi effettuate oggi.

Nelle acque antistanti la spiaggia del Passetto, è stata rilevata la presenza di 2.764.000 cellule per litro di ostreopsis ovata (l’alga tossica che da giorni affligge quel tratto di mare) e di 57.301 cellule/grammo.

Il limite oltre il quale scatta l’emergenza è un milione di cellule. Nelle altre zone monitorate (Portonovo e Numana), la presenza dell’ Ostreopsis Ovata non è stata rilevata. I prossimi controlli della zona Passetto sono previsti per mercoledì 31 agosto.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Argentario: divieto di balneazione per scarico navi
  2. Porto di Ancona: anche l’area Fincantieri sarà utilizzato per il Congresso eucaristico
  3. Porto di Ancona: Regione vara Piano regolatore di Numana
  4. Porto di Ancona: l’Interporto nel cda Istao
  5. Porto di Ancona: parte il progetto della passeggiata “da mare a mare”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3578

Scritto da Salvatore Carruezzo su ago 29 2011. Archiviato come Marinas, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab