Home » Marinas, News, Porti » Porto di Torre Canne: in arrivo 300mila euro

Porto di Torre Canne: in arrivo 300mila euro

Il Gruppo del Partito Democratico al Senato, su iniziativa del Vice Presidente Nicola Latorre, ha presentato in Commissione Bilancio del Senato la richiesta di stanziamento di 300.000 euro per il dragaggio e la sistemazione del Porto di Torre Canne del comune di Fasano, nell’ambito delle previsioni di cui alla Legge 6 agosto n. 133 di conversione del DL n.112/2008.
“Finalmente dopo 30 anni di abbandono – ha commentato Latorre – saremo nelle condizioni di intervenire sul porto di Torre Canne sia per consentire ai pescatori un uso adeguato del luogo facendo anche rientrare barche ora non ormeggiate e sia per riqualificare l’offerta turistica in questa parte del nostro territorio”.
La Commissione Bilancio che ha già espresso parere positivo, perfezionerà la delibera entro poche settimane e successivamente l’atto di indirizzo parlamentare sarà recepito e reso definitivo da apposito decreto del Ministero dell’Economia.

Leggi anche:

  1. Porto di Ravenna: in arrivo 60 milioni di euro di fondi Cipe
  2. Porto di Torre Canne: gli 8 progetti per la riqualificazione
  3. Riqualificazione Torre Canne: ammessi otto progetti
  4. Torre Canne: domani al via il Trofeo Costa del Sole
  5. Porti di Sardegna: 300mila euro per i porti di Calasetta e Portovesme

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=8566

Scritto da Redazione su apr 12 2012. Archiviato come Marinas, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab