Home » Italia, Marinas, News, Porti » I marina del Friuli Venezia Giulia alla fiera nautica internazionale Boot a Tulln

I marina del Friuli Venezia Giulia alla fiera nautica internazionale Boot a Tulln

TULLN – Dal 2 al 6 marzo, presso la fiera Boot Tulln 2016, è presente un gruppo di Marina a supporto del comparto nautico Friuli Venezia Giulia che si snoda da Trieste a Lignano Sabbiadoro. A partecipare ci sono: Portopiccolo Sistiana (TS); Marina Primero Grado; Marina Sant’Andrea – San Giorgio di Nogaro; Consorzio Marine Lignano che comprende Marina Punta Verde, Porto Turistico Marina Uno, Darsena Porto Vecchio, Offshore Unimar e Marina Punta Faro.

A rappresentare l’intero gruppo Camilla Borz di Portopiccolo Sistiana (Trieste), Michela Lautieri di Marina Primero (Grado), Erica Diserò di Porto Turistico Marina Uno (Lignano Sabbiadoro) e Alessia Battista di Marina Punta Faro (Lignano Sabbiadoro).

Cospicua l’affluenza di visitatori austriaci e internazionali che fin dal primo giorno d’apertura hanno mostrato grande interesse sia per le marina sia per il territorio friulano in generale, apprezzando la tipicità della nostra costa e il variare del paesaggio dalle aree rocciose di Trieste alle zone lagunari di Grado fino alle ampie spiagge di Lignano Sabbiadoro.

Tramite il materiale fornito da PromoTurismo FVG i Marina stanno promuovendo contestualmente il territorio dando un’ampia panoramica delle variegate offerte all’interno della regione: escursioni turistiche, enogastronomia, percorsi e curiosità. Inoltre, grazie alla collaborazione con la Tenuta Agricola Isola Augusta i visitatori  dello stand hanno la possibilità di degustare uno dei pregiati vini della nostra regione.
Un rappresentante di PromoTurismoFVG ha visitato lo stand e più in generale la realtà della fiera Boot Tulln 2016 per valutare da vicino l’evento fieristico e relazionarsi con gli operatori del settore presenti.

La collaborazione tra i marina del Friuli-Venezia Giulia è iniziata nel 2015 con la partecipazione alla fiera Interboot di Friedrichshafen e si riconferma anche quest’anno a Boot Tulln 2016. L’obiettivo è quello di proseguire nel prossimo futuro con un piano di promozione congiunto che mira a consolidare il posizionamento del territorio come punto di riferimento per la nautica internazionale e di conseguenza incentivare l’economia di tutta la Regione.

Leggi anche:

  1. IL PORTO DI TRIESTE ALLA FIERA FRUIT LOGISTICA DI BERLINO
  2. Porto di Venezia: dal 21 al 25 aprile una fiera nautica in città
  3. L’offerta nautica del Friuli Venezia Giulia in mostra in Germania a Interboot
  4. L’Autorità portuale di Trieste alla Fiera Transrussia di Mosca
  5. Lignano Sabbiadoro: il Porto turistico Marina Uno bandiera blu FEE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=36419

Scritto da Redazione su mar 5 2016. Archiviato come Italia, Marinas, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab