Home » Italia, News, Porti » Workshop sulle aree marine protette: confronto tra Enti gestori e Autorità marittime per l’ottimizzazione dell’attività di sorveglianza

Workshop sulle aree marine protette: confronto tra Enti gestori e Autorità marittime per l’ottimizzazione dell’attività di sorveglianza

Si è svolto ieri, presso la sala convegni del Museo Archeologico di Olbia, il 1° Workshop sulle aree marine protette con l’intento di favorire il confronto fra Enti gestori e Autorità marittime per l’ottimizzazione delle attività di sorveglianza.

Al convegno, presieduto dal Vice Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Antonio Basile, dal Capo Reparto Personale del Comando Generale, Ammiraglio ispettore Nunzio Martello e dalla Direttrice Generale della Direzione per la protezione della natura e del mare del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Dott. Maria Carmela Giarratano, accompagnata dal Capo del Reparto Ambientale Marino, Contrammiraglio Aurelio Caligiore, hanno partecipato le Direzioni Marittime e gli Enti gestori delle aree marine protette della regione Sardegna e Sicilia.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati gli approcci operativi, le criticità e le esigenze nelle aree marine protette, incentivando, attraverso un confronto diretto, un rapporto sinergico tra le Autorità marittime e gli Enti gestori, al fine di calibrare l’attività di sorveglianza, rimodulandola per obiettivi mirati di intervento, oltre a condividere le buone pratiche poste in essere.

In conclusione, le autorità marittime ed i vertici delle aree marine protette hanno voluto ribadire e consolidare il loro comune impegno, soprattutto ora che la stagione estiva è ormai alle porte, nel garantire alla comunità di poter fruire delle eccezionali bellezze naturalistiche delle nostre due regioni nel pieno rispetto delle norme in materia di protezione ambientale e degli habitat marini e costieri.

Leggi anche:

  1. Nautica da Diporto tra posti barca e aree marine protette
  2. Parchi e marine protette: approvato disegno di legge
  3. Aree Marittime: dal Cdm il provvedimento per la gestione dello spazio marittimo
  4. Nautica da diporto: Parlamento francese tassa gli ormeggi in aree marine protette
  5. Presentato Puglia Storie di Mare sulle tre Aree Marine Protette

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60234

Scritto da Redazione su apr 13 2019. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab