Home » Italia, News, Porti » Opere pubbliche: al via il programma “Venezia 2021″

Opere pubbliche: al via il programma “Venezia 2021″

Avviato dal Provv. OOPP Triveneto per la salvaguardia del sistema ecologico lagunare

È stato avviato dal Provveditorato alle Opere Pubbliche del Triveneto il programma di ricerca “Venezia 2021″ nell’ambito delle opere per la salvaguardia di Venezia e delle sua laguna.

“Venezia 2021″ è un programma di ricerca scientifica coordinato da CORILA – Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia – che prevede un complesso integrato di strumenti osservativi e di elaborazione dei dati raccolti, al fine di contribuire a tenere sotto controllo il corretto equilibrio dell’ecosistema lagunare. In questo modo sarà possibile proteggere il naturale funzionamento ecologico lagunare e allo stesso tempo salvaguardare i benefici per la società (servizi ecosistemici) forniti dalla laguna.

Inoltre, nella presente fase di collaudo del Sistema MOSE, a difesa dalle acque alte, “Venezia 2021″ potrà anche elaborare nuovi scenari, a supporto delle strategie di difesa sia per gli edifici monumentali urbani sia per la cosiddetta “edilizia minore”.

“Venezia 2021″ coinvolge più di 200 persone, ricercatori e collaboratori afferenti agli enti soci di CORILA, ovvero: Università Ca’ Foscari di Venezia, Università IUAV di Venezia, Università di Padova, Consiglio Nazionale delle Ricerche e Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale.

Leggi anche:

  1. Obiettivi programma 2019-2021
  2. VARATO IL PIANO DEI LAVORI PUBBLICI 2019-2021 PER I PORTI DI VENEZIA E DI CHIOGGIA
  3. Porto di Venezia: il 18 giugno Referendum popolare No Grandi Navi
  4. Opere pubbliche: approvato dal Cipe il Piano operativo per 11,5 mld
  5. Porto di Taranto: approvato il programma triennale delle opere pubbliche

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60390

Scritto da Redazione su apr 18 2019. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab