Home » Italia, News, Porti, Trasporti » Porti, Uiltrasporti: un’azione di mobilitazione in tempi brevissimi

Porti, Uiltrasporti: un’azione di mobilitazione in tempi brevissimi

Roma-  “La portualità italiana sta vivendo un momento di grande vulnerabilità a causa della assenza di regia da parte del governo e per via delle politiche aggressive delle compagnie di shipping, che stanno colonizzando le banchine italiane senza un controllo pubblico adeguato”. A dichiararlo il Segretario nazionale Marco Odone, a Genova, nel corso dell’attivo dei quadri e delegati sindacali Uiltrasporti dei porti liguri.

“La situazione ligure – aggiunge il Segretario generale Liguria, Roberto Gulli – ben esemplifica quanto sta accadendo nel paese, in cui si sta pagando la mancanza di politiche adeguate per la mancata attuazione della riforma della governance e del correttivo porti”.

“A ciò si aggiunge – continua Marco Odone – la brusca interruzione delle trattive per il rinnovo del CCNL, strumento fondamentale per garantire tutele e recepire i fabbisogni di lavoro portuale, in termini di aggiornamento professionale e ricambio generazionale. A questo punto non possiamo che prendere atto della situazione, pervasa da una forte miopia istituzionale e delle controparti, confermando l’esigenza di un’azione di mobilitazione in tempi brevissimi”.

Leggi anche:

  1. PORTI: UILTRASPORTI, EMENDAMENTO DEL CENTRO DESTRA MALDESTRO E NOCIVO
  2. UILTRASPORTI, PRONTI ALLA MOBILITAZIONE SE NON SARA’ APPROVATO IL CORRETTIVO PORTI
  3. Uiltrasporti: totale disaccordo con le dichiarazioni del Segretario generale di Livorno
  4. UILTRASPORTI: NONOSTANTE I MORTI, PORTI E MARITTIMI ASPETTANO ANCORA
  5. Uiltrasporti: non è possibile rimandare le Autorità di Sistema Portuale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60660

Scritto da Redazione su apr 30 2019. Archiviato come Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab