Home » Eventi, Italia, News, Porti » Blue Economy Summit – Seconda edizione

Blue Economy Summit – Seconda edizione

Genova ospiterà dal 13 al 15 maggio 2019 la seconda edizione della manifestazione dedicata all’economica del mare


Si svolgerà a Genova dal 13 al 15 maggio 2019 la II edizione del Blue Economy Summit, la manifestazione dedicata alle diverse filiere produttive legate al mare, promossa dal Comune di Genova e dall’Associazione Genova Smart City con il supporto tecnico e organizzativo di Clickutility Team.

Il summit esplorerà, attraverso convegni, workshop, visite tecniche e momenti di networking, tutte le attività che utilizzano il mare, le coste e i fondali come risorse per attività industriali e per lo sviluppo di servizi, quali porti, logistica e trasporti, cantieristica da diporto e non, turismo marittimo, costiero e di crociera, pesca, acquacultura, biotecnologie marine ed energie rinnovabili marine.

Teatro della manifestazione sarà Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, che ospiterà le sessioni congressuali cui si alterneranno incontri a Istituto nautico San Giorgio. Quattro le aree tematiche in cui saranno coinvolti istituzioni, imprenditori e ospiti esteri per avviare confronti e occasioni di sviluppo internazionale per il territorio:

Genova, Capitale della Blue Economy: le prospettive di sviluppo del Waterfront e del Porto
Le dinamiche economiche e marittime del Mediterraneo, tra Europa e Cina. Dove si colloca l’Italia e Genova e quali opportunità di sviluppo in una BRI a doppio senso di marcia?

Evoluzione tecnologica: sviluppo di percorsi di open innovation e start-up
I Protagonisti della Blue Economy si raccontano: percorsi di sviluppo e nuove professioni nell’economia del mare

Il Blue Economy Summit rientra negli appuntamenti del Genoa Blue Forum promossi dal Comune di Genova, Università degli Studi di Genova, Camera di Commercio di Genova e Associazione Agenti Raccomandatari Mediatori Marittimi. I Ports of Genoa è partner istituzionale all’evento dei prossimi giorni.

Per registrarsi: www.besummit.it/registrati

Leggi anche:

  1. La Blue Economy tra opportunità e sostenibilità
  2. BEAT: LE AZIENDE DI ITALIA E CROAZIA SCOMMETTONO SULLA BLUE ECONOMY
  3. Il porto: bene pubblico che guarda al privato, strizzando l’occhio alla Blue Economy
  4. XV Edizione Salone Nautico di Puglia: D’Onghia su Blue Economy
  5. Nasce a La Spezia il progetto Blue Economy

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=61057

Scritto da Redazione su mag 10 2019. Archiviato come Eventi, Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab