Home » Italia, News, Porti, Trasporti » MATTIOLI: DARE UNA VOCE UNICA AL MARE

MATTIOLI: DARE UNA VOCE UNICA AL MARE

Genova-”In Italia è sempre più difficile attrarre investimenti esteri a causa sopratutto di costi burocratici elevatissimi”. Mario Mattioli, presidente Confitarma , durante la sessione Fattori competitivi 2.0 organizzata nell’ambito della Port&ShippingTech a Genova il 27 giugno, ha ribadito le difficoltà determinate da un sistema burocratico obsoleto e legato da norme e regole ormai troppo vecchie.

“A questo si aggiunge la contrapposizione tra pubblico e privato che anziché rafforzare indebolisce il sistema”. In proposito il presidente Mattioli ha portato l’esempio delle rappresentanze del cluster marittimo portuale ridotte ad un ruolo meramente consultivo all’interno degli organismi di partenariato presso le Autorità di sistema portuale.

“Se privati e Amministrazione collaborano è più facile prevenire i problemi anziché essere costretti a curarli”. Per quanto riguarda l’esigenza di dare una unica voce al comparto, il presidente Mattioli ha ribadito la sua disponibilità ad allargare la Federazione del mare a tutti coloro che vogliono contribuire al raggiungimento di obiettivi comuni. “Sono infinite le procedure che il sistema è capace di creare per impedire lo sviluppo invece di creare le condizioni affinché gli operatori possano lavorare e produrre ricchezza per tutto il Paese.

Evitiamo tante proposte ma lanciamo un unico forte messaggio del mare, dando voce a tutti coloro che fanno parte del cluster.  La Federazione del mare potrebbe essere la camera di compensazione ideale – ha concluso Mattioli – in cui tutti i rappresentanti del cluster in una sorta di parlamento si possano confrontare, scontrare e discutere, ma dalla dialettica può nascere un sentiero comune”.

Leggi anche:

  1. MARIO MATTIOLI, PRESIDENTE CONFITARMA ALL’ASSEMBLEA DI FEDERAGENTI: TROPPI DECALOGHI E POCA UNITARIETÀ
  2. Mattioli all’Assemblea Fedepiloti: “Per Confitarma VHF nei porti nazionali è un obiettivo prioritario”
  3. Mario Mattioli è il nuovo presidente di Federazione del Mare
  4. Confitarma: primo consiglio per il presidente Mario Mattioli
  5. Confitarma: Mario Mattioli nuovo presidente

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63543

Scritto da Redazione su giu 27 2019. Archiviato come Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab