Home » Italia, News, Porti » Video-sorveglianza nel porto di Brindisi: entra in funzione l’infrastruttura complessa a supporto della security del porto

Video-sorveglianza nel porto di Brindisi: entra in funzione l’infrastruttura complessa a supporto della security del porto

Bari-Giovedì 4 luglio alle ore 12.00 negli uffici di Brindisi, piazza Vittorio Emanuele II n. 7, il presidente dell’AdSP MAM, Ugo Patroni Griffi. presenterà l’entrata in funzione dell’infrastruttura informatica complessa a supporto della security nel porto di Brindisi.

Il sistema è basato su differenti tecnologie di rilevazione per il monitoraggio dell’area portuale, dell’anti-intrusione e dell’antincendio in punti sensibili, quali le cabine elettriche.

Oltre alle telecamere e ai sensori di allarme è entrata in funzione anche la control-room, dotata di un video-wall di ultima generazione con sistema HD che garantisce la capillare video-sorveglianza dell’intera area portuale.

Si tratta di un impianto finalizzato ad implementare i livelli di security nel porto di Brindisi, che l’Ente portuale mette a disposizione dell’intero territorio quale utile supporto alle attività di controllo predisposte dalle Forze dell’Ordine.

Alla conferenza stampa sono stati invitati il Sindaco, il Prefetto e i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine.

L’incontro si svolgerà nella control room, accesso varco viale Regina Margherita, piano terra.

Leggi anche:

  1. PORTO DI BRINDISI: ATTIVITA’ ISPETTIVA DEL COMANDO GENERALE DEL CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO SULLO STATO DI IMPLEMENTAZIONE DELLE NORME IN MATERIA DI SECURITY IN PORTO E A BORDO DELLE NAVI
  2. Entra in funzione il raccordo ferroviario di Costa Morena, nel porto di Brindisi
  3. Porto di Savona: 120 telecamere e il sistema Aivu per la sorveglianza dello scalo
  4. Autorità portuale di Brindisi: supporto con Barretta al traghetto Norman Atlantic
  5. Porto di Brindisi: bando da 5 milioni di euro per la security

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63743

Scritto da Redazione su lug 2 2019. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab