Home » Italia, Legislazione, News, Porti, Trasporti » AdSP MTS: Piani di impresa a raggi X

AdSP MTS: Piani di impresa a raggi X

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha istituito un gruppo di lavoro interdisciplinare per la verifica sia dei piani di impresa dei concessionari che dei programmi operativi dei soggetti autorizzati all’esercizio delle operazioni e dei servizi portuali.

Il gruppo, che relazionerà trimestralmente o su richiesta dell’Amministrazione, fornirà entro il 30 novembre di ogni anno una relazione per ciascuna impresa, con i risultati della verifica annuale e gli elementi necessari per le determinazioni di competenze del Comitato di Gestione.

In particolare, verrà accertata la situazione economica finanziaria; il rispetto dei piani di investimento; il valore del fatturato e delle prestazioni affidate ad altri soggetti; la consistenza e variazione degli organici sia dal punto di vista numerico che degli inquadramenti professionali; l’attuazione dei piani di formazione; il tasso di occupazione delle banchine, le quote di merce movimentata e gli eventuali nuovi traffici acquisiti.

Il riscontro di eventuali carenze verrà tempestivamente segnalato all’Amministrazione.

Leggi anche:

  1. La risposta di AdSP MTCS al TAR sul navettamento crocieristico
  2. ADsP MAS-PONTE MOLIN: CHIUSURA ALLA CIRCOLAZIONE PEDONALE
  3. ADSP MAS SU VERIFICA FATTI 7 LUGLIO IN RIVA SETTE MARTIRI
  4. Adsp e Università di Bari firmano accordo con il Propeller Brindisi
  5. Assomarinas : “Meno Stato più Impresa: vogliamo competere sul mare”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64914

Scritto da Redazione su lug 23 2019. Archiviato come Italia, Legislazione, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab