Home » Ambiente, Italia, News, Porti » Salvamare: Costa, bene calendarizzazione Camera

Salvamare: Costa, bene calendarizzazione Camera

“Occorre rapida approvazione del provvedimento”

Roma– “La calendarizzazione del disegno di legge ‘Salvamare’, che inizierà a essere esaminato dall’aula della Camera dal 23 settembre, è un punto fermo affinché questo provvedimento arrivi finalmente in porto”.

Lo afferma il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, commentando la decisione odierna della conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

“La plastica in mare è un problema che deve essere affrontato con strumenti adeguati e la ‘Salvamare’, grazie al fondamentale apporto dei pescatori, è proprio uno di questi. L’Italia, che è bagnata per due terzi dal mare, vuole essere leader nella battaglia globale contro la plastica e fare da apripista. Mi appello a tutti i parlamentari per una rapida approvazione del provvedimento”.

Leggi anche:

  1. Plastica: Costa, bene direttiva Ue stop ai prodotti monouso, l’Italia dev’essere tra i primi a recepirla
  2. Rifiuti, a Porto Cesareo inaugurazione centro per la plastica raccolta dai pescatori
  3. LEGGE SALVA MARE, GREENPEACE: «LA MONTAGNA HA PARTORITO UN TOPOLINO»
  4. Stop Ue a plastica monouso. Costa «Voto storico»
  5. Continua il progetto Salvamare Ostuni per unire turismo e ambiente

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65315

Scritto da Redazione su ago 1 2019. Archiviato come Ambiente, Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab