Home » Ambiente, Italia, Nautica, News, Porti » Plastica, Costa: “Mi complimento con il Consiglio di Stato per decisione che riattiva ordinanza plastic free su spiagge pugliesi

Plastica, Costa: “Mi complimento con il Consiglio di Stato per decisione che riattiva ordinanza plastic free su spiagge pugliesi

Ministero Ambiente e tecnici a disposizione di amministrazioni locali per blindare ordinanze da impugnabilità”

“Mi complimento con il Consiglio di Stato per questa decisione di oggi che evidenzia nelle motivazioni la legittimità dell’ordinanza plastic free della Regione Puglia”. Così il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha commentato la decisione del giudice del Consiglio di Stato che ha accolto l’istanza cautelare della Regione che di fatto sospende il provvedimento del Tar Puglia che aveva precedentemente congelato l’ordinanza spiagge plastic free.

“Colgo l’occasione per ribadire che il mio ministero ed i suoi tecnici sono a completa disposizione delle amministrazioni locali per supportarle nel percorso di eliminazione della plastica monouso dai loro territori attraverso delle ordinanze plastic free. Insieme troveremo le soluzioni migliori che garantiscano gli enti locali da impugnabilità e ricorsi amministrativi”.

Leggi anche:

  1. PROGETTO EFFETTO FARFALLA: 100 EDUCATORI AMBIENTALI NELLE SPIAGGE SARDE
  2. GREENPEACE: TORNA PLASTIC RADAR, UN WHATSAPP PER SEGNALARE I RIFIUTI IN PLASTICA NEI NOSTRI MARI, LAGHI E FIUMI
  3. Legambiente: Spiagge e fondali puliti 2019
  4. Plastica: Costa, bene direttiva Ue stop ai prodotti monouso, l’Italia dev’essere tra i primi a recepirla
  5. Stop Ue a plastica monouso. Costa «Voto storico»

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65526

Scritto da Redazione su ago 7 2019. Archiviato come Ambiente, Italia, Nautica, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab