Home » Authority, Italia, News, Porti, Sud » Porti, confermato nome Mega a Presidente Autorità dello Stretto

Porti, confermato nome Mega a Presidente Autorità dello Stretto

Ora si attende ok delle Camere e poi potrà operare per lo sviluppo dell’economia dell’area

È stata confermata in Consiglio dei Ministri la nomina, fatta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di Mario Paolo Mega a presidente della Autorità di Sistema Portuale dello Stretto.

Il Cdm ha infatti respinto l’impugnazione presentata dalla Regione Sicilia e dunque ratificato la nomina di Mega, che sarà quindi trasmessa alle Commissioni parlamentari.

La scelta di Mega da parte del Mit era arrivata a maggio, al termine della procedura di raccolta di manifestazioni di interesse avviata a marzo, ed è maturata dopo una lunga e attenta valutazione dei numerosi curricula giunti al Mit.

Mega ha una comprovata esperienza non solo nel settore dell’economia dei trasporti e portuale, ma nello specifico all’interno di un’autorità portuale. È infatti un ingegnere dalla indiscutibile professionalità, attualmente dirigente tecnico del servizio infrastrutture, innovazione tecnologica e pianificazione strategica dell’autorità portuale di Bari, istituzione per cui lavora dal 2003. La sua ampia esperienza nell’ambito specifico di una Autorità portuale sarà indispensabile all’avvio dell’attività di un’Autorità di nuova istituzione. Negli anni è stato, tra le altre cose, anche componente del Comitato tecnico di Assoporti per le materie dell’innovazione tecnologica e la creazione di sistemi Its.

Con Mega la 16esima Autorità di distretto portuale potrà operare per garantire il giusto rilancio ai porti di Messina, Milazzo, Tremestieri, Villa San Giovanni e Reggio Calabria, che le fanno capo, e lo sviluppo dell’economia dell’area strategica dello Stretto.

Leggi anche:

  1. AdSP dello Stretto, e sono sedici
  2. Porti: Ministero, Mario Mega presidente Autorità dello Stretto
  3. Al via raccolta manifestazioni interesse per AdSp dello Stretto
  4. Porti, nascerà la 16esima Autorità di Sistema “dello Stretto”
  5. Autorità portuale di Bari: Mario Mega subentra a Mario Sommariva

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65509

Scritto da Redazione su ago 7 2019. Archiviato come Authority, Italia, News, Porti, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab