Home » Infrastrutture, Italia, News, Porti » Giovani giornalisti cinesi a Vado Ligure in visita al nuovo terminal container

Giovani giornalisti cinesi a Vado Ligure in visita al nuovo terminal container

Una trentina di ragazzi cinesi hanno visitato la piattaforma Vado Gateway nell’ambito del progetto di educazione interculturale cinese Little Panda Journalists Visit the World


Vado Ligure-Un piano lanciato nel 2017 a Chengdu, nella provincia dello Sichuan, aperto a ragazzi tra 6 e 16 anni, per inviarli come piccoli reporter lungo i diversi Paesi attraversati dalla nuova via della seta “Belt Road Initiative”.

Il gruppo viene accompagnato dalle troupe della China Central Television e Kunming Studio Television Station che hanno ripreso in diretta con la Cina tutte le fasi della visita. I ragazzi hanno seguito con grande entusiasmo il sopralluogo alla nuova piattaforma Vado Gateway di APM Terminals, in vista dell’avvio di attività previsto per il 12 dicembre 2019.

Leggi anche:

  1. APM Terminals, il video dell’arrivo delle gru ship-to-shore a Vado Ligure
  2. Al terminal APM di vado Ligure arrivate tre mega Ship to shore
  3. Terminal Container di Vado Ligure al via il 12 dicembre 2019
  4. ARRIVATA A VADO LIGURE LA PRIMA GRANDE GRU “DI BANCHINA” CHE OPERERÀ NEL TERMINAL
  5. Porto di Vado: i cinesi di Qingdao sono interessati alla piattaforma Maersk

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=65895

Scritto da Redazione su ago 24 2019. Archiviato come Infrastrutture, Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab