Home » Authority, Italia, News, Porti » AdSP del Mar Tirreno Settentrionale: Stefano Corsini rientra in Authority

AdSP del Mar Tirreno Settentrionale: Stefano Corsini rientra in Authority

«È stato un periodo difficile, che ho potuto superare grazie al sostegno della famiglia e degli amici. Ora ritorno in Autorità con maggiore determinazione e voglia di fare, consapevole di aver operato sino ad oggi con imparzialità e nell’esclusivo interesse pubblico». Sono le parole usate da Stefano Corsini nel giorno del suo ritorno a Livorno, a sei mesi esatti dalla sospensione delle sue funzioni da presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Settentrionale.

«Ringrazio Pietro Verna per l’ottimo lavoro svolto in questi mesi» ha aggiunto. «Il commissario si è dedicato alla gestione dell’Ente con grande passione, correttezza, professionalità ed equilibrio».

Il giorno precedente era stato il commissario Verna a prendere commiato dai dipendenti di Palazzo Rosciano: «Sono stati sei mesi intensi. Me ne vado via così come sono entrato, in punta di piedi, serbando la convinzione di aver fatto il mio dovere. Auguro al presidente Corsini un buon lavoro».

Leggi anche:

  1. L’Autorita di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale vola a New York
  2. L’ AdSP Del Mar Tirreno Settentrionale presente al Transport Logistic
  3. Authority del Mar Tirreno Settentrionale: il Comitato di Gestione si insedia il 4 settembre
  4. Authority Alto Tirreno: lo sceicco dell’Oman vuole investire
  5. Corsini presidente dell’Autorità Alto Tirreno

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66386

Scritto da Redazione su set 5 2019. Archiviato come Authority, Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab