Home » Italia, Legislazione, News, Porti, Trasporti » IL PRESIDENTE NICOLINI AL NEO MINISTRO DE MICHELI: ‘ECCO LE PRIORITA’ PER LOGISTICA, INFRASTRUTTURE, TRASPORTO MERCI’

IL PRESIDENTE NICOLINI AL NEO MINISTRO DE MICHELI: ‘ECCO LE PRIORITA’ PER LOGISTICA, INFRASTRUTTURE, TRASPORTO MERCI’

“A nome dell’intero Sistema Confederale, desidero porre al nuovo Ministro Paola De Micheli i nostri più calorosi auguri di buon lavoro” – ha dichiarato il presidente di Confetra Guido Nicolini.

“Grandi sono le sfide poste innanzi al Paese, proprio nei settori della logistica, delle infrastrutture e del trasporto merci, e proprio in una fase nella quale i “nostri” temi – Via della Seta, Brexit, Corridoi Europei, Guerra dei Dazi, 5G e controllo dei flussi, commercio elettronico, GIG economy – hanno assunto una dimensione centrale nelle relazioni geoeconomiche globali come mai verificatosi prima nella storia.

Occorre ripartire da Connettere l’Italia, dal Fondo Unico Infrastrutture, dare piena attuazione alla Legge di Riforma della portualità e della logistica, implementare il Decreto sulle Smart Road, rilanciare la Cura del Ferro, rendere operativo lo Sportello Unico Doganale e dei Controlli, procedere spediti negli investimenti infrastrutturali previsti dal Contratto di Programma di RFI per il completamento dei Corridoi TEN T, avviare l’implementazione del Piano Nazionale per il rilancio del Cargo Aereo.

Mi riferisco quindi ad atti, documenti di programmazione, norme, risorse che sono già in essere – eredità della precedente Legislatura – e che vorremmo vedere sempre più consolidati ed operativi. Confetra, in rappresentanza dell’intera industry nazionale della logistica e del trasporto merce, sarà come sempre interlocutore istituzionale attento e leale. Ma il Paese, sui nostri temi, deve ricominciare a correre. Confidiamo nell’impulso positivo che il Ministro De Micheli saprà offrire a tutti questi dossier: parliamo di un pezzo decisivo del sistema economico e produttivo nazionale, del 9% del Paese”.

Leggi anche:

  1. GOVERNO, CONFTRASPORTO AL MINISTRO DE MICHELI: “RIFORMA DEI PORTI E DELLA LOGISTICA, RETI TEN-T, BRENNERO, ECCO LE QUESTIONI APERTE”
  2. L’On. Paola De Micheli è la nuova Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti
  3. GUIDO NICOLINI NUOVO PRESIDENTE DI CONFETRA
  4. P&ST 2019: Le nuove tendenze nel settore marittimo: GNL, logistica e infrastrutture al primo posto
  5. Infrastrutture digitali e logistica delle merci. Priorità strategiche per Genova e per l’Italia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66436

Scritto da Redazione su set 6 2019. Archiviato come Italia, Legislazione, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab