Home » Infrastrutture, Italia, News, Porti » Regione Marche-Difesa della costa: dichiarazione del Presidente Ceriscioli

Regione Marche-Difesa della costa: dichiarazione del Presidente Ceriscioli

“Riconfermo tutti gli impegni assunti dalla Regione Marche dall’approvazione del nuovo piano di difesa della costa che prevede la possibilità di realizzare le scogliere anche nel tratto di litorale di Porto Sant’Elpidio e del finanziamento di 4-5 milioni di euro, per questo tratto, nel prossimo bilancio regionale – spiega il presidente Ceriscioli – Rispetto all’ipotesi di utilizzare le risorse dell’area di crisi destinate alle imprese per la realizzazione delle scogliere è evidente che esse sono destinate esclusivamente alle imprese e non possono essere utilizzate, per legge, per altri fini.

Per noi è fondamentale chiarire nei confronti delle aziende, interessate ai fondi delle aree di crisi, che le risorse a loro destinate non saranno dirottate in altri canali di investimento. Infatti, fino al 30 settembre, è aperta la call di Invitalia per le manifestazioni di interesse proprio sull’area di crisi del fermano. Certo è che qualora vi fosse la possibilità di percorsi di finanziamento paralleli all’area di crisi per le infrastrutture a sostegno dei settori e dei luoghi d’interesse, emersi a chiusura della call, la Regione li percorrerà con tenacia e convinzione”

Leggi anche:

  1. Regione Marche-VARO DELLA NAVE SILVER MOON, CERISCIOLI: “NATURALE AMBASCIATORE NEL MONDO DELLA CAPACITÀ PRODUTTIVA DI QUESTA REGIONE”
  2. Regione Marche: SVILUPPO STRATEGICO DELLE INFRASTRUTTURE, IL PRESIDENTE CERISCIOLI INCONTRA I VERTICI DI AUTORITÀ PORTUALE E AERDORICA
  3. La Regione Marche studia alternative a fermo pesca
  4. Il Ministro Clini firma il Piano operativo di difesa del mare e della costa
  5. Regione Marche: per pesca e acquacoltura 1,5 milioni di euro

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66633

Scritto da Redazione su set 10 2019. Archiviato come Infrastrutture, Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab