Home » Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti » L’assessore all’industria turistica e cultura della Regione Puglia, Loredana Capone su performance porti pugliesi

L’assessore all’industria turistica e cultura della Regione Puglia, Loredana Capone su performance porti pugliesi

Bari-“Siamo soddisfatti della performance dei porti della Puglia e ci complimentiamo con il presidente dell’Autorità Portuale per il lavoro che sta facendo” così l’assessore all’industria turistica e cultura, Loredana Capone, commentando l’inserimento del Porto di Bari  tra i primi dieci  in Italia e  il 18esimo posto nella top dei 20 migliori  porti  crocieristici europei .

“I porti- ha continuato Capone- sono strategici per i flussi di turisti e crocieristi, ma anche per lo sviluppo del turismo nautico che ha una capacità di spesa rilevante. Fare sistema, come stanno facendo i porti della Puglia sta dando frutti visto che la regione sale nella classifica italiana. Abbiamo puntato con Pugliapromozione, insieme ad Aeroporti di Puglia e alle ADSP della Puglia, a migliorare l’accoglienza dei viaggiatori anche e soprattutto negli hub di arrivo in Puglia, come porti e aeroporti, con interventi di qualità e buone pratiche, come il rinnovato infopoint appena inaugurato nel porto di Bari”.

Leggi anche:

  1. Regione Puglia-Borraccino: Zes pugliesi sono attive
  2. La Puglia meta turistica preferita dagli italiani. Emiliano e Capone: “Risultato straordinario e sfida per il futuro”
  3. L’ultima pubblicazione di Francesco Scialpi: “La dimensione turistica e fiscale delle ZES. Integrazioni tra porti, retroporti e aeroporti. Il caso Puglia”
  4. Le imprese pugliesi della nautica al Salone di Genova: domani i workshop con Loredana Capone
  5. Nautica da diporto e politica: la vice di Vendola, Loredana Capone, accusa

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=68255

Scritto da Redazione su ott 9 2019. Archiviato come Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab