Home » Italia, News, Porti, Trasporti » Valutazione favorevole al bilancio previsionale 2020 del Porto di Venezia da parte dei revisori dei conti

Valutazione favorevole al bilancio previsionale 2020 del Porto di Venezia da parte dei revisori dei conti

Venezia-Il Collegio dei Revisori dei Conti ha espresso parere favorevole sul Bilancio di Previsione 2020 dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale, attestandone peraltro la regolarità tecnica e contabile, con un risultato di amministrazione di oltre 14,7 milioni di euro e un risultato di parte corrente di oltre 23,4 milioni di euro.

Sul fronte della gestione finanziaria, il totale delle entrate si attesta a oltre 64,2 milioni di euro, nonostante la contrazione delle assegnazioni statali a 4 milioni di euro contro gli 8 previsti l’anno precedente; per quanto riguarda le uscite si segnala il volume degli investimenti in opere escavi e in manutenzioni di oltre 25,2 milioni.

Prosegue l’attività di riduzione dell’indebitamento in mutui: l’esposizione finanziaria si attesta a poco più di 88 milioni di euro, valori dimezzati rispetto al dato 2013, quando l’esposizione bancaria di gruppo era di oltre 166 milioni di euro.

“La previsione di Bilancio 2020 è decisamente soddisfacente”, dichiara Gianandrea Todesco, Direttore Programmazione e Finanza dell’AdSP. “I risultati di amministrazione e di parte corrente dimostrano la qualità del lavorio svolto sulle entrate e sul contenimento delle spese, ciò ha consentito di mantenere inalterato il livello di investimenti in opere ed escavi nell’ambito del percorso già intrapreso volto ad aumentare la competitività degli scali di Venezia e di Chioggia sui mercati nazionale e internazionale. Nel contempo si sta intervenendo per ridurre l’esposizione per mutui dimezzata rispetto a 6 anni fa, in un’ottica di piena garanzia circa la solidità finanziaria dell’Ente”.

Il bilancio previsionale sarà ora oggetto di presentazione all’Organismo di Partenariato venerdì e di discussione in sede di Comitato di gestione lunedì prossimo.

Leggi anche:

  1. Stanziate nuove risorse per opere ed escavi nei porti di Venezia e di Chioggia
  2. Porto di Venezia: nel bilancio investimento di 90 milioni di euro per Marghera
  3. Venezia Terminal Passeggeri, bilancio al 31/5 stabile
  4. Porto di Genova: varato il Bilancio di Previsione 2016, spese per 236 milioni di euro
  5. Porto di Ravenna: approvato il Bilancio Previsionale 2015 e traffico in aumento

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=69178

Scritto da Redazione su ott 24 2019. Archiviato come Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab