Home » Internazionale, Italia, Nautica, News, Porti, Turismo » Missione in Qatar per i porti dell’Alto Tirreno

Missione in Qatar per i porti dell’Alto Tirreno

Missione a Doha per il Presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale , Stefano Corsini, che ha partecipato alla Qatar Silk Road Exhibition 2019, prima edizione della manifestazione internazionale qatarina del settore. La presenza del nostro Paese è organizzata dall’ICE in collaborazione con Invitalia.

La fiera si svolge dal 3 al 5 novembre 2019 presso il centro espositivo DECC – Doha Exhibition & Convention Centre. La partecipazione italiana riunisce Assoporti e UIR, le associazioni rappresentative dei principali Porti ed Interporti italiani.

Gia nel primo giorno della iniziativa, Corsini ha incontrato diversi player locali del settore della logistica interessati alle opportunità offerte dal sistema degli scali dell’Alto Tirreno, anche alla luce dei progetti infrastrutturali in via di definizione a Livorno e Piombino. La serata si è conclusa presso la residenza dell’Ambasciatore italiano in Qatar, Pasquale Salzano.

“Il Qatar – ha dichiarato Corsini – ha molte previsioni di sviluppo commerciale e produttivo, ma soprattutto ha un legame istintivo con l’Italia. Quella cui stiamo partecipando è la prima fiera annuale in tema di trasporti marittimi e logistica nel Paese, e la collaborazione con ICE e Invitalia ci ha consentito di presentare al meglio i punti di forza del paese. Sono onorato di poter partecipare a un evento di questo respiro in rappresentanza, con il collega Musolino, del sistema Italia”.

Leggi anche:

  1. Fiera QATAR SILK ROAD EXHIBITION 2019
  2. AdSP MTS: Missione cinese per i porti dell’Alto Tirreno
  3. I porti dell’Alto Tirreno in vetrina a Miami
  4. Authority Alto Tirreno: lo sceicco dell’Oman vuole investire
  5. Corsini presidente dell’Autorità Alto Tirreno

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=70075

Scritto da Redazione su nov 12 2019. Archiviato come Internazionale, Italia, Nautica, News, Porti, Turismo. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab