Home » Italia, Nautica, News, Porti, Trasporti » ‘Lectio magistralis’ di Staffan de Mistura alla Scuola Sottufficiali di Taranto

‘Lectio magistralis’ di Staffan de Mistura alla Scuola Sottufficiali di Taranto

Un brillante evento accademico inserito nell’ambito del Corso di studi “Scienza e gestione delle attività marittime”

Presso l’Aula Magna della Scuola Sottufficiali della Marina Militare di Taranto, l’ambasciatore dell’ONU e diplomatico di fama internazionale, Staffan de Mistura ha tenuto una lectio magistralis su “Sicurezza nell’area euro mediterranea” ai giovani allievi e frequentatori dell’istituto di formazione.

Il significativo evento accademico, organizzato grazie all’iniziativa della giovane dottoressa Cinzia Zonile, è stato coordinato con la stessa università ed è stato inserito nell’ambito del Corso di studi “Scienza e gestione delle attività marittime” (S.G.A.M.) operativo presso la Scuola Sottufficiali e aperto anche a frequentatori civili oltre che militari.

L’evento accademico si è svolto alla presenza del Comandante Marittimo Sud, ammiraglio di divisione Salvatore Vitiello, del Comandante della Scuola Sottufficiali della Marina Militare di Taranto, contrammiraglio Enrico Giurelli, e delle massime autorità civili cittadine, ed ha coinvolto i numerosi giovani “marinai” grazie alla narrazione interessante e significativa che l’ambasciatore de Mistura ha condotto nel proprio intervento, arricchito dalla narrazione di eventi reali vissuti dall’alto diplomatico delle Nazioni Uniti nella sua quarantennale esperienza in zone di guerra ed aree di crisi.

Molto significativo un commento dell’ambasciatore: “la Marina Militare Italiana non solo rappresenta un simbolo di professionalità, ma è essa stessa tramite i propri uomini e donne parte e simbolo della politica estera nazionale”.

Nel pomeriggio l’ambasciatore de Mistura ha visitato del Castello Aragonese illustrate da una guida di eccezione, l’ammiraglio Francesco Ricci, curatore del castello per la M.M.

Leggi anche:

  1. ALLA SCUOLA NAVALE MILITARE MOROSINI IL GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DEL CORSO AITHÉR
  2. MARINA MILITARE: INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO 2017/2018
  3. MARINA MILITARE: LA NAVE SCUOLA PALINURO IN VISITA NEL PORTO DI LARNACA
  4. MARINA MILITARE: APPRODA A BRINDISI LA NAVE SCUOLA PALINURO
  5. MARINA MILITARE:LA NAVE SCUOLA PALINURO TORNA A TRIESTE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=70182

Scritto da Redazione su nov 14 2019. Archiviato come Italia, Nautica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab