Home » Ambiente, Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti » A Genova il progetto EU GNL Facile per porti più “green”

A Genova il progetto EU GNL Facile per porti più “green”

Si è tenuto a Genova, presso la sede della Regione Liguria, il Comitato di Pilotaggio del progetto europeo GNL Facile (programma Interreg Italia-Francia Marittimo), che coinvolge le Camere di Commercio di Corsica e Var e le Autorità di Sistema Portuale di Liguria, Toscana e Sardegna.

Il progetto si prefigge l’obiettivo di ridurre l’impiego di combustibili inquinanti nei porti, come previsto dalla Direttiva 2014/94/EU, ricercando soluzioni di piccola taglia per il rifornimento di GNL ai mezzi terrestri e marittimi.

Sulla base di valutazioni approfondite delle normative di riferimento e delle implicazioni in termini di sicurezza, il progetto prevede di implementare e testare stazioni mobili per rifornire GNL a camion, mezzi operativi e imbarcazioni.

Attraverso l’organizzazione di appositi “demo day” saranno effettuate dimostrazioni rivolte agli operatori portuali e logistici e sarà data informazione alla cittadinanza circa i vantaggi che le nuove tecnologie ed i combustibili alternativi potranno garantire per la sostenibilità delle attività portuali.

Leggi anche:

  1. Regione Liguria: Interreg 2014-2020, Regione Liguria capofila del Progetto Ermes
  2. Green Port: riduzioni delle emissioni in porto e rispetto delle norme ambientali
  3. Burlando chiede a Renzi proposta unitaria per i porti di Genova e Savona
  4. Porto di Genova: progetto per monitorare le performance dei porti continentali
  5. Porti del Nord Sardegna: parte da Porto Torres il progetto Green Port

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=70425

Scritto da Redazione su nov 20 2019. Archiviato come Ambiente, Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab