Home » Ambiente, Cultura, Italia, Marinas, News, Porti » Livorno: “I racconti del mare. La cura del territorio come primo passo per rispettare l’ambiente”

Livorno: “I racconti del mare. La cura del territorio come primo passo per rispettare l’ambiente”

Il Centro Interuniversitario di Biologia Marina organizza una giornata per parlare della qualità della vita e dell’ambiente. Presenti all’evento il Sindaco e gli assessori Bonciani, Cepparello e Lenzi

 

Livorno – “I racconti del mare. La cura del territorio come primo passo per rispettare l’ambiente” è il titolo dell’evento promosso dal CIBM – Centro Interuniversitario di Biologia Marina con il patrocinio del Comune di Livorno, che si terrà al centro conferenze dei Bagni Pancaldi a Livorno mercoledì 11 dicembre dalle ore 9 alle ore 16,30.

La giornata, che è stata presentato questa mattina, giovedì 5 dicembre, a Palazzo Comunale, ha l’obiettivo di coinvolgere i cittadini su temi d’importanza centrale per la qualità della vita e dell’ambiente. “Il Cibm è uno dei fiori all’occhiello della realtà livornese – ha affermato il sindaco Salvetti nel corso della conferenza stampa – è un centro di eccellenza che merita di raggiungere una grande visibilità, con il sostegno costante dell’Amministrazione Comunale”.

L’evento sarà suddiviso in due sessioni: quella mattutina, plenaria, alla quale parteciperano il Sindaco, l’assessora all’innovazione e università Barbara Bonciani, l’assessora all’ambiente Giovanna Cepparello, l’assessore alla cultura Simone Lenzi, il presidente del Cibm Carlo Pretti, Anna Maria De Biasi responsabile ambiente e coordinamento Cibm, che farà da moderatore, ed i ricercatori del Centro; quella pomeridiana dedicata agli addetti ai lavori ed agli studenti degli istituti superiori.

“Il Cibm si presta ad una collaborazione diretta con la cittadinanza – ha aggiunto l’assessora Bonciani – ed ha già un rapporto importante con i giovani attraverso l’alteranza scuola-lavoro ed i tirocini. Inoltre il legame del Cibm con la città si rafforzerà con il Centro Accoglienza Visitatori Meloria, nella struttura dei Bagnetti, che tra circa un anno dovrebbe essere aperto”.

Leggi anche:

  1. Comune di Livorno: Strategia di decarbonizzazione del trasporto marittimo, l’assessora Bonciani ne ha parlato a un convegno in Francia
  2. Un Treno che viene dal mare: 6° edizione della cura del ferro
  3. Firmato l’accordo tra Comune di Livorno e RETE, per una migliore integrazione del porto nel contesto urbano
  4. Firma accordo di collaborazione tra il Comune di Livorno e RETE – Associazione Internazionale per la Collaborazione tra Porti e Città
  5. Il Porto Turistico di Livorno lo realizzerà la Porta a Mare S.p.a.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=71005

Scritto da Redazione su dic 7 2019. Archiviato come Ambiente, Cultura, Italia, Marinas, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab