Home » Italia, News, Porti, Trasporti » Tirrenia CIN, Uiltrasporti: è giunto il momento di dichiarare sciopero

Tirrenia CIN, Uiltrasporti: è giunto il momento di dichiarare sciopero

Roma-“La messa in esubero di mille marittimi e la chiusura delle sedi di Napoli e Cagliari che si abbatterà su altri 70 amministrativi, sono da respingere in toto e richiedono una risposta sindacale forte”. A dichiararlo il Segretario generale, Claudio Tarlazzi, e il Segretario nazionale, Paolo Fantappiè, di Uiltrasporti, riguardo a quanto comunicato da CIN SpA ai sindacati.

“Come Uiltrasporti – proseguono Tarlazzi e Fantappiè – riteniamo che sia arrivato il momento di dichiarare sciopero di tutto il personale di CIN, manifestando contro una decisione che farebbe molto male ai marittimi italiani”.

Leggi anche:

  1. Porto di Cagliari, Tarlazzi (Uiltrasporti): firmata la Cigs per i portuali, ora si realizzi un nuovo futuro per il porto
  2. 25 giugno, Giornata mondiale del Marittimo, Uiltrasporti: che sia dedicata ai familiari dei marittimi morti sul lavoro
  3. Uiltrasporti su sciopero marittimi: “Le istituzioni agiscano dell’interesse generale”
  4. MARITTIMI ITALIANI: UILTRASPORTI, NO A DECISIONI CON L’ACCETTA
  5. PENSIONI: UILTRASPORTI, UN PRIMO PASSO POSITIVO PER I MARITTIMI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=71219

Scritto da Redazione su dic 14 2019. Archiviato come Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab