Home » Italia, Legislazione, Logistica, News, Porti, Trasporti » AdSP MTCS: Audizione delle parti sociali per l’istituzione della Zona Logistica Semplificata

AdSP MTCS: Audizione delle parti sociali per l’istituzione della Zona Logistica Semplificata

Civitavecchia – Si è tenuta questa mattina l’Audizione delle parti sociali che, per la prima volta, hanno partecipato agli incontri del Gruppo di Lavoro per l’istituzione della Zona Logistica Semplificata nei porti del Network laziale. Al tavolo, presieduto dal Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo, erano presenti i rappresentanti territoriali di tutte le sigle sindacali: Cgil, Cisl, Uil e Ugl che hanno fornito interessanti spunti di riflessione per quello che può rappresentare un importante volano di sviluppo per tutto il territorio regionale.

Leggi anche:

  1. Porti di Roma e del Lazio: imminente l’istituzione della Zona Logistica Semplificata
  2. Zona Logistica Semplificata – Porto e Retroporto di Genova
  3. Avvio della Zona Logistica Semplificata Porto e Retroporto di Genova
  4. Consultazione pubblica per l’istituzione della Zona Logistica Semplificata (ZLS) del Tirreno Centro Settentrionale
  5. AdSP MTCS al Salone Internazionale della Logistica di Barcellona 2019

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=72085

Scritto da Redazione su gen 22 2020. Archiviato come Italia, Legislazione, Logistica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab