Home » Europa, Infrastrutture, Italia, Legislazione, Marinas, News, Porti, Turismo » Interreg Med 2014-2020, Regione Liguria capofila del progetto Mpa-Engage

Interreg Med 2014-2020, Regione Liguria capofila del progetto Mpa-Engage

Assessore Benveduti: “124 mila euro per le aree marine protette liguri”

Genova-È stato approvato in giunta regionale, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, lo schema di convenzione interpartenariale del progetto Mpa-Engage, terzo bando del programma Interreg Med 2014-2020, che individua Regione Liguria come partner, insieme ad altri enti di Grecia, Portogallo, Albania e Spagna.

“Oltre alla programmazione Interreg Italia-Francia Alcotra e Italia-Francia Marittimo la Regione Liguria ha ottenuto finanziamenti per 124 mila euro su un’altra importante programmazione che copre l’insieme del Mediterraneo, che ha l’obiettivo di gestire in maniera strategica e sostenibile le aree marine protette. Per la Liguria il sito pilota è l’Area Marina Protette di Portofino. In questo modo saranno attuati interventi per l’adattamento delle specie locali ai cambiamenti climatici e anche per mitigarne gli effetti nel Mar Mediterraneo” afferma l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

Il progetto Mpa-Engage, della durata di 32 mesi e che si concluderà il 30 giugno 2022, ha l’intento di sostenere e promuovere il miglioramento della conoscenza degli ecosistemi marini e delle loro interconnessioni con le attività umane di fronte all’impatto del cambiamento climatico; l’implementazione e lo sviluppo di strumenti standardizzati per il monitoraggio degli schemi, per elaborare la valutazione della vulnerabilità e definire piani di adattamento ai cambiamenti climatici nelle aree marine protette del Mediterraneo e nei settori della pesca su piccola scala e ricreativa; il coinvolgimento degli stakeholder attraverso approcci partecipativi per migliorare l’efficacia delle aree marine protette come soluzioni basate sulla natura per adattare e mitigare gli effetti del cambiamento climatico.

Leggi anche:

  1. Regione Liguria-assessore Scajola: “Stanziati oltre 1,2 milioni di euro per i ripascimenti in tutta la Liguria”
  2. Oggi a Bari il Kick-Off Meeting di INTERREG V-A Grecia Italia 2014-2020 – Progetti Strategici
  3. Regione Liguria, firmato il protocollo d’intesa per la promozione e realizzazione in Liguria di una rete di distribuzione di gas naturale liquefatto
  4. Regione Liguria: Interreg 2014-2020, Regione Liguria capofila del Progetto Ermes
  5. Regione Liguria-Piana: “Un brand legato indissolubilmente a Genova e a tutta la liguria”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=72274

Scritto da Redazione su gen 27 2020. Archiviato come Europa, Infrastrutture, Italia, Legislazione, Marinas, News, Porti, Turismo. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab