Home » Ambiente, Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti » AdSP del Mar Tirreno Settentrionale: Addio al Ponte del Magnale

AdSP del Mar Tirreno Settentrionale: Addio al Ponte del Magnale

Risale agli anni ’50, è ormai corroso nelle sue parti metalliche e il meccanismo di rotazione risulta inattivo dal 1970. Il Ponte del Magnale, sul Canale dei Navicelli, oggi anello di collegamento tra il varco doganale Zara e le aree commerciali del porto, si appresta a vivere gli ultimi mesi della sua lunga vita.

L’AdSP ha infatti deciso di demolirlo e di sostituirlo con un ponte nuovo in acciaio. La stima per la realizzazione dei lavori è di circa 1.100.000,00 euro.

Nell’attesa di avere il progetto definitivo-esecutivo pronto (la gara per la progettazione è in corso) i tecnici dell’AdSP hanno nel frattempo avviato alcuni importanti interventi di manutenzione per mettere in sicurezza il bene. Alcuni di questi lavori si sono già conclusi, altri verranno realizzati a breve.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=73069

Scritto da su Feb 20 2020. Archiviato come Ambiente, Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab