Home » Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti » Aggiornato il Programma Straordinario per il Porto di Genova

Aggiornato il Programma Straordinario per il Porto di Genova

Come previsto dal Decreto Genova e dalla Legge di Bilancio 160/2019, è stato aggiornato il Programma Straordinario per il Porto di Genova entro il termine del 28 febbraio

D’intesa con la struttura commissariale è stato disposto un decreto, passato oggi all’approvazione del Comitato di Gestione della ADSP, nel quale il valore degli interventi previsti passa dalla cifra di 1 miliardo a 1 miliardo e 900 milioni di Euro e che sarà sottoposto alla firma del Commissario Marco Bucci nei prossimi giorni.

In sintesi, l’aumento dell’ammontare degli interventi riguarda la nuova diga foranea del Porto di Genova (600 milioni di euro); il polo cantieristico di Sestri Ponente (Ribaltamento Fincantieri 697 milioni di Euro) e alcuni nuovi interventi che riguardano il polo crocieristico: a Stazioni Marittime il consolidamento delle banchine, lavori relativi alla sicurezza, i dragaggi e l’ allungamento della banchina Ponte dei Mille lato levante (20 milioni di euro).

Sono inseriti nell’aggiornamento del Programma Straordinario anche interventi per il nuovo terminal passeggeri di Costa Crociere a Calata Gadda (80 milioni di Euro di cui 45/50 saranno a carico dei privati).

Leggi anche:

  1. Aggiudicato l’appalto per le opere stradali del Porto di Genova
  2. Avvio della Zona Logistica Semplificata Porto e Retroporto di Genova
  3. Porto di Genova: Programma straordinario degli interventi Decreto Genova
  4. Accordo di cooperazione fra Comm. Straordinario Ricostruzione – Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occ. – China Communications Construction Company Ltd
  5. Porto di Genova: investimenti +60% negli anni della crisi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=73325

Scritto da Redazione su feb 27 2020. Archiviato come Infrastrutture, Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab