Home » Italia, News, Porti » Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna: Chiarimenti sulla gestione della prevenzione dal Covid-19

Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna: Chiarimenti sulla gestione della prevenzione dal Covid-19

Nel far seguito alle notizie recentemente apparse sulle operazioni di prevenzione dalla diffusione del Covid-19, questa Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna ritiene doveroso evidenziare quanto segue. Così come già pubblicamente ribadito nel corso dei tavoli tecnici convocati dalla Regione Sardegna e dal Dipartimento regionale della Protezione Civile, l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna ha assicurato, fin da subito, tutto il necessario supporto logistico al personale deputato alla gestione dell’emergenza, mettendo a disposizione i necessari spazi sia all’esterno che all’interno dei terminal passeggeri degli scali di competenza.

Per il porto di Olbia, in particolare, l’Ente ha confermato la massima disponibilità a garantire anche l’utilizzo di locali interni alla stazione marittima, con funzione di uffici o punti di appoggio, per operatori sanitari e per lo stoccaggio del materiale – medico e apparecchiature – utilizzato per la gestione dei controlli. Qualora necessario, è stato altresì assicurato il supporto del personale deputato alla Security nell’instradamento di auto e passeggeri in quei percorsi di sicurezza e contenimento che l’organizzazione intenderà stabilire.

Relativamente all’operatività, allo stato attuale, il monitoraggio dei passeggeri in arrivo e partenza è stato attivato nel solo scalo di Cagliari. Si ritiene, altresì, di dover confermare che sono già stati effettuati sopralluoghi in quello di Olbia, ma non risultano, al momento, richieste da parte del suddetto Dipartimento per i porti di Golfo Aranci, Porto Torres e Santa Teresa. Per quanto sopra, l’Ente ribadisce, ancora una volta, la propria disponibilità ad attivarsi immediatamente nell’attività di supporto non appena riceverà disposizioni dagli organi competenti.

Leggi anche:

  1. L’AdSP del Mare di Sardegna in campo per il monitoraggio delle merci pericolose e la prevenzione degli incidenti in mare
  2. L’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna in campo a Cagliari per la giornata #plasticfree
  3. Autorità di Sistema del Mare di Sardegna: Il Comitato di Gestione approva la decadenza della concessione di CICT nel Porto Canale
  4. Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna: Comitato e Organismo di Partenariato rinviano la decadenza di CICT per le ultime trattative del MIT
  5. Autorità di sistema Mare di Sardegna: al via con comitato gestione

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=73602

Scritto da Redazione su mar 6 2020. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab