Home » Italia, News, Porti » I porti di Genova, Pra’, Savona e Vado Ligure garantiscono la filiera produttiva strategica

I porti di Genova, Pra’, Savona e Vado Ligure garantiscono la filiera produttiva strategica

I porti di Genova, Pra’, Savona e Vado Ligure restano operativi nel rispetto dell’annuncio fatto dal presidente Conte che garantisce la filiera produttiva cruciale per il Paese pur nella chiusura di tutte le attività al momento non strategiche

Questa la posizione condivisa emergente dall’incontro del Tavolo Tecnico per la gestione dell’emergenza covid-19 appena concluso.

Lo sforzo fatto da tutti i lavoratori e operatori logistici continua a essere volto tanto alla tutela delle persone quanto alla salvaguardia del sistema di approvvigionamento indispensabile per assicurare cure e beni di prima necessità al nostro Paese.

Foto: merlo fotografia

Leggi anche:

  1. APM TERMINALS VADO LIGURE: avviato a Vado Gateway il nuovo servizio MMX che collega il Mediterraneo e il Canada
  2. APM TERMINALS VADO LIGURE: nuove assunzioni al terminal containers di Vado Ligure
  3. APM TERMINALS VADO LIGURE: al via l’operatività del nuovo terminal container di Vado Ligure
  4. Porto di Savona: è iniziata l’operazione “cassoni” a Vado Ligure
  5. Porto di Savona-Vado Ligure: con preclearing dal 4 agosto merci sdoganate in mare

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=74057

Scritto da Redazione su mar 23 2020. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab