Home » Italia, Nautica, News, Porti, Trasporti » Costa Mediterranea sbarcherà solo italiani a Napoli e Costa Fortuna arriva domani a Brindisi

Costa Mediterranea sbarcherà solo italiani a Napoli e Costa Fortuna arriva domani a Brindisi

Il governatore della Campania, De Luca, con una nota afferma che dalla nave Costa Mediterranea, in navigazione verso Napoli, sbarcheranno solo gli italiani. Il porto di Napoli, essendo dentro la città, non si può permettere ulteriori focolai. Ricordiamo quanto ebbero a dire e a fare, appena l’anno scorso, i politici locali per far sbarcare immigrati, dando un porto sicuro alle Ong; si disse che il porto di Napoli era e sarà sempre un porto aperto.

Mentre la Costa Fortuna, partita ieri sera verso le 23.00 ora locale da Pireo, ora si trova in navigazione al largo del Peloponneso, con a bordo solo l’equipaggio di macchina e di coperta, e raggiungerà  Brindisi domani, domenica alle ore 13.00, ora locale. Informa la Capitaneria di Porto di Brindisi che “ in attuazione delle vigenti norme di security e di safety marittima, oltre alle norme anti-assembramenti, saranno ammessi solo soggetti specificatamente interessati all’approdo”.

Dalla webcam della Costa Fortuna in navigazione

Leggi anche:

  1. Il ministro Costa alla Cop 21: verso la firma della carta di Napoli
  2. Ambiente, al via la Cop 21, il ministro Costa: “Mediterraneo nostra casa comune, nascerà carta di Napoli per sua tutela”
  3. A Brindisi il corso “Yachting and Tourism services management”: La sfida occupazionale arriva dal mare
  4. Ambiente: Costa, con Cop21 da Napoli per ridurre le emissioni a base di zolfo nel Mediterraneo
  5. Porto di Brindisi: nel 2016 nessun approdo di Msc ma a novembre arriva Costa

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=74412

Scritto da Redazione su apr 4 2020. Archiviato come Italia, Nautica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab