Home » Italia, Nautica, News, Porti » E’ arrivata questa mattina nel porto di Brindisi, Costa Mediterranea

E’ arrivata questa mattina nel porto di Brindisi, Costa Mediterranea

Questa mattina, attorno alle 6.00, ha attraccato presso la diga di Punta Riso la nave da crociera Costa Mediterranea, arrivata nel porto di Brindisi per imbarcare circa 500 membri dell’equipaggio di Costa Fortuna e trasportarli in Estremo Oriente, nei loro paesi di origine.
In questi giorni la Polizia di Frontiera e gli Organi preposti avvieranno tutte le formalità di espatrio per i marittimi che dovranno lasciare il nostro Paese.

L’AdSP MAM, lo scorso 4 aprile con apposita ordinanza nata per via dell’emergenza Covid-19 , aveva destinato la diga foranea di punta riso alla sosta inoperosa delle navi Costa che necessitano di rientrare in Italia; istituendo un posto di controllo temporaneo, specificatamente autorizzato dalla Capitaneria di Porto di Brindisi, sentito il Comitato Di Sicurezza Portuale.

La nave, proveniente dal porto di La Spezia, resterà a Brindisi approssimativamente sino al 20-22 aprile.

Nonostante a bordo NON si registrino casi Covid-19, i componenti dell’equipaggio, comunque, non avranno alcun contatto con il territorio. Si tratta di un mero trasbordo per permettere ai marittimi di tornare a casa.

Leggi anche:

  1. Costa Mediterranea naviga verso Napoli
  2. Costa Fortuna ormeggiata a Brindisi
  3. Costa Mediterranea sbarcherà solo italiani a Napoli e Costa Fortuna arriva domani a Brindisi
  4. Nota stampa di MSC Crociere in relazione all’incidente di questa mattina a Venezia
  5. Porto di Brindisi: la Diga di Punta Riso può essere riqualificata

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=74666

Scritto da Redazione su apr 16 2020. Archiviato come Italia, Nautica, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab