Home » Italia, News, Porti » Regione Liguria: riunito tavolo tecnico per Msc Fantasia, in arrivo a Genova lunedì mattina

Regione Liguria: riunito tavolo tecnico per Msc Fantasia, in arrivo a Genova lunedì mattina

Predisposto piano sbarchi protetti. A bordo 442 membri equipaggio, 8 in quarantena

Genova- Arriverà a Genova lunedì mattina la Msc Fantasia, con a bordo 442 membri dell’equipaggio, 8 dei quali in isolamento: 7 sono risultati positivi ai tamponi già effettuati quando la nave era attraccata a Lisbona e 1 risulta sintomatico. Sono in buone condizioni di salute gli altri membri dell’equipaggio, che, in via precauzionale, stanno vivendo in isolamento almeno dal 16 aprile scorso. È quanto emerso dalla riunione in videoconferenza del tavolo tecnico alla presenza dell’assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone e dei rappresentanti del Dipartimento nazionale della Protezione civile, di Msc, Capitaneria di Porto, Ufficio sanità marittima (Usmaf) e Polizia di Frontiera.

“Si tratta tecnicamente di una nave contaminata dal Covid – afferma l’assessore Giampedrone – a bordo della quale sono state adottate misure molto stringenti per contenere la diffusione del virus. Tra i membri dell’equipaggio ci sono anche 19 italiani. Nelle prossime settimane sarà realizzato il piano di sbarchi protetti che abbiamo predisposto per fare in modo che a bordo rimangano circa 170 persone. D’intesa con il personale dell’Usmaf, stiamo valutando la possibilità, non appena la nave sarà arrivata a Genova, di trasferire i positivi al Covid sulla nave ospedale Splendid, in modo da ridurre al minimo il rischio di contagio per gli altri membri dell’equipaggio”.

Il tavolo tecnico tornerà a riunirsi lunedì 25 maggio alle 11, dopo l’arrivo della nave a Genova.

Leggi anche:

  1. Regione Liguria: partiti i lavori di messa in sicurezza del porto di Santa Margherita Ligure
  2. Regione Liguria-Piattaforma Vado Gateway, assessore Benveduti: “Ancora nessuna soluzione condivisa per la viabilità ordinaria, al più presto un tavolo tra le parti”
  3. Regione Liguria: Interreg 2014-2020, Regione Liguria capofila del Progetto Ermes
  4. Regione Sardegna: riunito tavolo tecnico per piano regionale rischi balnerari
  5. Regione Liguria-Piana: “Un brand legato indissolubilmente a Genova e a tutta la liguria”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=75583

Scritto da Redazione su mag 20 2020. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab