Home » Italia, Legislazione, Nautica, News, Porti, Trasporti » Rimorchio portuale, sindacati chiedono sospensione immediata della circolare di riorganizzazione unilaterale del servizio

Rimorchio portuale, sindacati chiedono sospensione immediata della circolare di riorganizzazione unilaterale del servizio

Roma-FILT-CGIL, FIT-CISL e UILTRASPORTI chiedono un immediato intervento della Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti volto a sospendere gli effetti della Circolare del 27 maggio 2020 emanata dal proprio ministero in materia di riorganizzazione unilaterale del servizio di rimorchio nei porti italiani e dei conseguenti provvedimenti da essa innescati.

La richiesta delle segreterie nazionali nasce da questioni di metodo e di merito in una fase complessa per l’economia nazionale portuale e marittima e per le ripercussioni sui lavoratori del settore per i quali alcune società concessionarie hanno già avviate e concluse le procedure di accesso alle prestazioni del Fondo settoriale Solimare.

La Direzione Generale per la vigilanza sulle autorità portuali ed il trasporto marittimo ha attribuito alle Capitanerie di Porto e alle AdSP le responsabilità di ulteriori penalizzazioni a carico dei lavoratori che si determinano, come nel caso di Livorno, senza alcun preventivo confronto con le OO.SS.. In assenza di riscontro le segreterie nazionali di FILT-CGIL, FIT-CISL e UILTRASPORTI, al fine di tutelare le lavoratrici e i lavoratori interessati, nella giornata di domani 3 giugno 2020, decideranno le azioni da intraprendere.

Leggi anche:

  1. Segretari Generali chiedono incontro urgente a Ministra: preoccupazioni sulle sorti del sistema portuale italiano
  2. Tirrenia Cin, Sindacati: no a esuberi e trasferimenti coatti, dichiarato da subito lo stato di agitazione
  3. Porto Industriale di Cagliari, Sindacati: dal Mise prospettiva per evitare licenziamenti
  4. Sindacati a Mit, chiarimenti su movimentazioni merci in ambito portuale
  5. Porto di Ravenna: i sindacati chiedono interventi immediati

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=75840

Scritto da Redazione su giu 2 2020. Archiviato come Italia, Legislazione, Nautica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab