Home » Infrastrutture, Italia, Logistica, News, Porti, Trasporti » Carichi eccezionali: approda per la prima volta al Porto di Venezia la supernave coreana Dongbang Giant No.3

Carichi eccezionali: approda per la prima volta al Porto di Venezia la supernave coreana Dongbang Giant No.3

Venezia-E’ arrivata per la prima volta al porto di Venezia la Dongbang Giant No.3 dell’omonima compagnia armatrice coreana, specializzata in navi Heavy Load Carrier per trasporti oversize.

Il “gigante”, con i suoi 38 metri di larghezza per 152 metri di lunghezza, è una delle navi più larghe mai arrivate a Marghera. Tecnicamente si tratta di una “deck carrier ship”, per ora ormeggiata presso le banchine del terminal TIV, dove sono in corso le operazioni di preparazione del “grillage”, ossia delle strutture di appoggio del carico sul ponte di coperta, in vista dell’imbarco di 3 mega colli.

Tali attività preparatorie, che dureranno circa 15 giorni, vengono svolte eccezionalmente a Venezia per precisa decisione dell’armatore e sono coordinate dall’Agenzia Marittima Minucci, locale agente della Dongbang Transport Logistics e svolte dalla ditta Se.R.Navi, specializzata in lavori di carpenteria navale.

A metà giugno la nave si sposterà al terminal Multi Service per l’imbarco dei suddetti carichi eccezionali, componenti di alta ingegneria che sono in fase di ultimazione in un’azienda di Porto Marghera.

Leggi anche:

  1. Porto di Venezia: si riattiva il traffico automotive con un trasporto di auto dalla Romania
  2. In partenza dal porto di Venezia due mega reattori prodotti dell’eccellenza italiana
  3. Il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti On. Paola De Micheli in visita alla Capitaneria di Porto di Venezia
  4. Porto di Venezia: oggi riunione a Palazzo Chigi su grandi navi
  5. Porto di Venezia: 5 navi e 100mila tonnellate di merci in 36 ore

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=76012

Scritto da Redazione su giu 9 2020. Archiviato come Infrastrutture, Italia, Logistica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab