Home » Cultura, Italia, News, Porti, Trasporti » AdSP MTS e Università di Pisa rinnovano la collaborazione

AdSP MTS e Università di Pisa rinnovano la collaborazione

E’ stata rinnovata per quattro anni la convenzione tra l’AdSP e l’Università di Pisa avente ad oggetto la realizzazione delle attività didattiche e di ricerca del centro servizi Polo Universitario “Sistemi logistici” di Livorno.

L’accordo era stato originariamente sottoscritto il 31 agosto 2016, oltre che dalla (soppressa) Autorità Portuale di Livorno, dal Comune di Livorno e dalla Fondazione Livorno.

Il rinnovo della Convenzione si inserisce nel solco della strategia dell’AdSP in materia di formazione, anche alla luce del progetto ForMare, condiviso tra Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Regione Toscana, Camera di Commercio  e Direzione Marittima della Toscana, con lo scopo di elevare la capacità di risposta del sistema formativo ai fabbisogni di professionalità e competenze legate all’economia del mare.

“L’iniziativa assume oggi  un significato ancora più rilevante date, da un lato, le problematicità poste dall’emergenza epidemiologica del Covid-19 e, dall’altro, le esigenze di rilancio dei porti di giurisdizione e dei relativi territori ”, ha detto il presidente dell’adsp Stefano Corsini.

“In tale contesto assume la formazione assume un ruolo  ancora più strategico rispetto al passato, anche nel quadro delle professionalità e delle competenze su cui basare la ripresa post Covid-19”, ha concluso Corsini.

Livorno: parere favorevole sulla concessione per SDT

In corso di seduta il Comitato di gestione ha espresso parere favorevole, ai solo fini demaniali marittimi, al rilascio della concessione a Sintermar Darsena Toscana (SDT)  sino ad agosto del 2022 delle aree alla radice della Sponda Ovest della Darsena Toscana e degli accosti 14 E, F e G, dove sino ad oggi ha operato in regime di anticipata occupazione.

Il Piano di impresa prevede nel biennio 2020-2022  traffici sempre più significativi, investimenti materiali e per mezzi d’opera. Dal punto di vista occupazionale la società ha assunto circa 25 persone e prevede di assumere altre 4 unità operative nel biennio 2020-2021.

Leggi anche:

  1. AdSP MTS-Comitato di Gestione: ok a rinnovo autorizzazioni ex art.16
  2. AdSP MTS: Ok al bilancio di previsione 2020
  3. AdSP MTS: Avanti tutta sulla Darsena Europa
  4. Firma accordo di collaborazione tra il Comune di Livorno e RETE – Associazione Internazionale per la Collaborazione tra Porti e Città
  5. ALIS negli USA per il progetto di collaborazione tra MIT Boston e Università Parthenope di Napoli

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=76439

Scritto da Redazione su giu 24 2020. Archiviato come Cultura, Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab