Home » Infrastrutture, Italia, Logistica, News, Porti, Trasporti » CON SIR S.p.A. E ALBA LEASING UNA NUOVA “GRU ECO-EFFICIENTE” ARRIVA NEL PORTO DI BRINDISI

CON SIR S.p.A. E ALBA LEASING UNA NUOVA “GRU ECO-EFFICIENTE” ARRIVA NEL PORTO DI BRINDISI

La nuova gru portuale entrerà in funzione a fine giugno

Brindisi-La SIR S.p.A. impresa portuale operante presso il porto di Brindisi, amplia la sua capacità di movimentazione grazie a una nuova “gru gigante” che entrerà in funzione entro fine giugno. Un’operazione resa possibile da un finanziamento di Alba Leasing – primario operatore indipendente nel settore del leasing – a favore di SIR S.p.A., azienda brindisina che da quarant’anni si occupa di servizi industriali e ambientali, demolizioni, trasporto merci e rifiuti, bonifiche, trattamento rifiuti e servizi portuali.

La gru portuale mobile Konecranes Gottwald GHMK 5506, con 51 metri di sbraccio e una portata di 125 tonnellate, amplia in maniera considerevole la capacità di movimentazione dell’azienda brindisina. La gru sarà utilizzata per la movimentazione di rinfuse, container e merci varie in colli, e potrà operare su navi di dimensione capesize, fino a 43 mt di larghezza.

“La gru è totalmente elettrica, attualmente è alimentata da un generatore diesel, ma è predisposta per la futura elettrificazione delle banchine”, ha spiegato Antonio Roma, CEO di SIR S.p.A.

La gru, prodotta dalla casa finlandese Konecranes, oltre a garantire elevate performance in termini di capacità di sollevamento e velocità di movimentazione merci, è anche una attrezzatura dal design elegante, eco-efficiente e sicura per gli operatori.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=76605

Scritto da su Giu 30 2020. Archiviato come Infrastrutture, Italia, Logistica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab