Home » Eventi, Italia, Nautica, News, Porti, Trasporti » SEAFUTURE RINVIATO A GIUGNO 2021

SEAFUTURE RINVIATO A GIUGNO 2021

Dopo il rinvio deciso lo scorso aprile, le nuove date: 14-17 giugno 2021

In considerazione dell’attuale emergenza sanitaria a livello internazionale, delle conseguenti normative emanate e del calendario fieristico internazionale, al fine di rendere fruibile in sicurezza la manifestazione, Italian Blue Growth S.r.l., società organizzatrice di Seafuture, di concerto con i suoi partner, Marina Militare italiana, AIAD, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, ha deciso di posporre la data dell’evento, che avrà quindi luogo presso l’Arsenale Militare della Spezia dal 14 al 17 giugno 2021.

L’evento si aprirà, domenica 13 giugno, con una grande festa del Mare con la seconda edizione della 5 Terre National Park regatta. Gli organizzatori continueranno ad impegnarsi affinché l’edizione di Seafuture 2021 sia ricca di novità e di opportunità per i professionisti del settore per concorrere ad un forte rilancio dell’economia marittima. Proprio per mantenere viva l’attenzione su questo cruciale settore, invitiamo le aziende nazionali ed internazionali a partecipare il prossimo autunno ad un evento online teso sia ad amplificare le
opportunità commerciali e di marketing per gli espositori che a condividere, attraverso conferenze tematiche, lo stato dell’arte del settore.

info@seafuture.it

Leggi anche:

  1. POSTICIPATA L’EDIZIONE 2020 DI SEAFUTURE
  2. Blue Economy Summit, Rinviato a giugno 2020
  3. SEAFUTURE 2020: L’INDUSTRIA DEL MARE, TRA ECONOMIA E SOSTENIBILITA’
  4. LA MARINA MILITARE DAL 19 AL 23 GIUGNO AL SEAFUTURE 2018
  5. SEAFUTURE: PRESENTAZIONE IL 6 GIUGNO 2018 ORE 11:30

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=77474

Scritto da Redazione su lug 27 2020. Archiviato come Eventi, Italia, Nautica, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab