Home » Diporto, Italia, News, Porti, Trasporti, Turismo » Tornano regolari i servizi THE Alliance da Genova

Tornano regolari i servizi THE Alliance da Genova

Dal 7 settembre tornano a regime i servizi della THE Alliance fra l’Estremo Oriente e il Mediterraneo che erano stati oggetto di blank sailing a causa del crollo della produzione e della domanda sia in Cina che in Italia (e nel resto d’Europa) durante le prime fasi dell’emergenza Covid-19

Dunque i liner del trasporto containerizzato Hapag-Lloyd, HMM, One e Yang Ming dalla prossima settimana ripristinano il servizo MD2 con rotazione Marsiglia – Genova – La Spezia- Pireo – Singapore – Hong Kong – Kaohsiung – Busan – Qingdao – Shanghai – Ningbo – Kaohsiung, e dal 14 settembre si prevede anche il ritorno del servizio MD1, con rotazione Barcellona – Valencia – Tangeri – Genova – Damietta – Jeddah – Singapore – Hong Kong – Qingdao – Busan – Shanghai – Ningbo.

Leggi anche:

  1. Ocean Alliance conferma le tre linee su Genova
  2. Il Port Connectivity Index conferma il primato di Genova
  3. Incontro tra il direttore della divisione “Trasporti & Industria”, Benjamin Wong e gli operatori del porto di Taranto
  4. NEL NETWORK DI SERVIZI DI THE ALLIANCE 2019 SOLO DUE PORTI ITALIANI: GENOVA CONFERMATO
  5. Porti cinesi: a luglio +9% dei container

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=78230

Scritto da Redazione su set 2 2020. Archiviato come Diporto, Italia, News, Porti, Trasporti, Turismo. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab