Home » News, Regate, Sport » Associazione Italiana RS Feva: a Cesenatico sventola il vessillo sloveno

Associazione Italiana RS Feva: a Cesenatico sventola il vessillo sloveno

Grazie a tre primi, un secondo e un quinto, finito nel cestino degli scarti, gli sloveni Matjaz Puh e Matija Romih hanno vinto la seconda tappa del Circuito Nazionale RS Feva, svoltasi a Cesenatico nel corso del week end. Caratterizzata da condizioni di vento leggero – 4-6 nodi – la tappa ha comunque riservato emozioni e colpi di scena. Merito delle insidie celate dal campo di regata, dell’ottima organizzazione curata dal Circolo Nautico Cesenatico e degli equipaggi iscritti, che si sono dati battaglia senza mai tirare il fiato: non è infatti un caso che la classifica finale racchiuda i piazzati dal secondo al quarto posto in due soli punti. Assenti le vincitrici della prima frazione, Giorgia e Camilla Angiolini, sul secondo gradino del podio sono salite Isabella Nuvolari e Matilde Guerra.

Le portacolori del Diporto Velico Veneziano hanno anticipato di un solo punto Marco Bucalossi e Federico Scanzi, iscritti alla manifestazione in rappresentanza dell’Associazione Nautica Sebina. Una menzione meritano senza dubbio Gabriele Foschini e Willy Porzder, che hanno visto sfumare le speranze di podio a causa dei due ottavi rimediati nelle prove conclusive: per loro è arrivato comunque un buon quarto posto. Archiviata la trasferta romagnola, gli specialisti della classe RS Feva si sono dati appuntamento a Voltri (4-5 giugno), evento che anticiperà di un mese la tappa di Iseo (8-10 luglio), dove verrà assegnato il titolo nazionale. Il circuito di concluderà a Venezia, sede del Campionato Italiano Under 16.

Circuito Nazionale RS Feva – Cesenatico
1. Puh-Romih, pt. 5
2. Nuvolari-Guerra, pt. 12
3. Bucalossi-Scanzi, pt. 13
4. Foschini-Porzder, pt. 14
5. Caiconti-Portoraro, pt. 16

 

Foto: RS FEVA

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=1050

Scritto da su Mag 23 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab