Home » News, Regate, Sport » Audi Sailing Series Melges 20: lo Spring Sailing Team quarto a Trieste

Audi Sailing Series Melges 20: lo Spring Sailing Team quarto a Trieste

Due giornate caratterizzate da condizioni meteo diametralmente opposte hanno fatto da sfondo allo svolgimento della terza tappa dell’Audi Sailing Series Melges 20. Alle raffiche di Bora superiori ai 40 nodi di sabato, costate l’annullamento delle regate previste dal programma, Trieste ha sostituito una brezza debole e instabile, che ha reso decisamente tattiche le due prove disputate nel corso della giornata odierna.

Lo Spring Sailing Team, presentatosi all’appuntamento determinato a riscattarsi dopo la disavventura di Scarlino, dove la mancanza della cima dell’ancora costò una meritata e lapalissiana vittoria di tappa, è riuscito parzialmente nel suo intento. Il team di Alessandro Molla, composto oltre che dallo stesso armatore, dal tattico Niccolò Bianchi e dal trimmer Michele Mennuti, ha chiuso al quarto posto della classifica generale, staccato di una sola lunghezza dal terzetto di testa, guidato da Thule di Alessio Marinelli e Matteo Ivaldi, vincitore della frazione.

Il già convincente risultato complessivo è stato impreziosito dal successo ottenuto nella seconda prova; affermazione che conferma Bela Vita tra le barche più veloci della flotta. “Siamo riusciti a riscattare in parte quanto accaduto a Scarlino – ha commentato Alessandro Molla poco prima della premiazione – Dopo l’annullamento di ieri, e con la Bora in calo, ci aspettavamo una giornata difficile dal punto di vista meteo, e così è stato. Abbiamo iniziato la serie con un ottavo e l’abbiamo chiusa con un primo che ci ha rimesso in gara per il successo finale.

Peccato non ci sia stato modo di portare a termine la terza prova. Siamo comunque contentissimi: il team gira molto bene e la barca è veloce. Vado a casa davvero soddifatto”. Quella di Trieste è stata la terza delle quattro tappe dell’Audi Sailing Series Melges 20. Dopo la trasferta in Friuli-Venezia-Giulia, lo Spring Sailing Team sarà in acqua a Malcesine (2-3 luglio) e a Venezia (29 settembre-2 ottobre) dove si disputerà il Campionato Europeo 2011.

Audi Melges 20 Sailing Series, Trieste
1. Thule, 2-6, pt. 8
2. Pecceré, 3-5, pt. 8
3. Notaro Team, 4-4, pt. 8
4. Bela Vita, 8-1, pt. 9
5. Audi, 7-2, pt. 9
seguono ventisei equipaggi

Foto: Renato Tebaldi

Leggi anche:

  1. Audi Sailing Series Melges 20: Bela Vita pronto per il riscatto
  2. Audi Sailing Series Melges 20: Bela Vita secondo dopo tre prove
  3. Audi Melges 20 Sailing Series: Bela Vita a Scarlino proveranno a migliorarsi
  4. Audi Melges 20 Sailing Series: lo Spring Sailing Team chiude al sesto posto
  5. Audi Melges 20 Sailing Series: Spring Sailing Team secondo nella warm-up race

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=1292

Scritto da Redazione su mag 30 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab