Home » News, Regate, Sport » Associazione Italiana RS Feva: la Classe in Liguria per la terza tappa del Circuito Nazionale

Associazione Italiana RS Feva: la Classe in Liguria per la terza tappa del Circuito Nazionale

C’è grande fermento al Circolo Nautico Ugo Costaguta, organizzatore della terza tappa del Circuito Nazionale riservato alla classe RS Feva. Ad appena due settimane dalla frazione di Cesenatico, conclusasi con il successo del due sloveno composto da Matjaz Puh e Matija Romih, la flotta si è data appuntamento a Voltri, eletta a teatro di un evento che si annuncia particolarmente interessante.

Oltre al ritorno di Giorgia e Camilla Angiolini, vincitrici in quel di Castelletto di Brenzone verso la fine di aprile, a infoltire la flotta saranno alcuni equipaggi provenienti dal Garda. Il programma della manifestazione prevede lo svolgimento di un massimo di sei prove, e comunque non più di tre al giorno.

Il segnale di avviso della prima manche sarà esposto alle ore 14.00 di domani. In caso di completamento della serie sarà conteggiato uno scarto. Salutata Voltri, gli RS Feva si ritroveranno ad Iseo (8-10 luglio) per contendersi il titolo nazionale. Il circuito di concluderà a Venezia, sede del Campionato Italiano Under 16.

 

Foto: RS FEVA

Leggi anche:

  1. AL VIA L’ITALIA CUP NEL GOLFO DI ARZACHENA: 200 ISCRITTI PER LA TAPPA SARDA DEL CIRCUITO LASER
  2. Associazione Italiana RS Feva: a Cesenatico sventola il vessillo sloveno
  3. Associazione Italiana RS Feva. Nel week end si regata a Cesanatico
  4. A Castelletto la spuntano Giorgia e Camilla Angiolini
  5. PRIMA CLASSE CONQUISTA LA COPPA D’ESTE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=1423

Scritto da Redazione su giu 3 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab