peyrani
Home » News, Regate, Sport » Nel Golfo di Arzachena, esordio spettacolare per l’Italia Cup

Nel Golfo di Arzachena, esordio spettacolare per l’Italia Cup

Ha preso il via ieri la tappa sarda dell’Italia Cup organizzata dal Club Nautico Arzachena. 15 nodi di maestrale che han regalato alle 166 barche in acqua una prima giornata ricca di emozioni. Dopo qualche ora di attesa, il vento finalmente gira a maestrale, offrendo l’opportunità ai 166 Laser in acqua, di disputare le prime regate della tappa sarda dell’Italia Cup.
E con circa 15 nodi di vento saliti nel pomeriggio, le acque del golfo di Arzachena hanno garantito uno spettacolo unico, fra duelli emozionanti e regate combattute fino all’ultimo bordo. Nei Laser Standard, ad appassionare è stato il duello nella prima prova fra Enrico Strazzera e Luca Antognoli, con il testa a testa vinto dall’atleta dello Yacht Club Cagliari anche grazie a un 720° di penalità inflitta dai giudici ad Antognoli.

Vittoria in gara-1 dunque per il cagliaritano, che nella seconda regata del giorno, dopo una lunghissima fuga a due durata l’intera prova, chiude secondo dietro a Stefano De Paola, del Circolo della Vela Como. Le due ottime prestazioni di ieri, permettono dunque a Strazzera di condurre largamente la classifica generale a fine giornata, davanti a Gaspare Silvestri e Luca Antognoli. Nei Laser Radial, la sfida più entusiasmante è rappresentata dal “derby” fra Pietro Parisi e Tommaso Centonze, entrambi del C.V. Torbole.

Per i due atleti, è arrivata ieri una vittoria a testa, che li ha proiettati al comando della classifica, rispettivamente al primo e secondo posto. Momentaneo gradino più basso del podio, invece, per Marco Zani. Nei Laser 4.7, mattatore della giornata è Jacopo Fanti del C.N. Amici della Vela Cervia, che conquista un primo e un secondo posto volando in testa alla classifica davanti a Luca Rosetti e Tommaso Rosà.

Oggi, con il campo di regata del Golfo di Arzachena pronto a regalare nuovi appassionanti duelli, sono in programma altre due prove, con le regate che avranno inizio alle ore 13:30.

Foto: Andrea Pisapia/SeaAndSail

Leggi anche:

  1. AL VIA L’ITALIA CUP NEL GOLFO DI ARZACHENA: 200 ISCRITTI PER LA TAPPA SARDA DEL CIRCUITO LASER
  2. OLYMPIC GARDA EUROLYMP 2011: Day 4. Domani le Medal Race
  3. Italia Cup Laser: day 2 nelle acque di Andora
  4. Mega Express2 per il gemellaggio tra Golfo Aranci e Ponza
  5. CONCLUSO IL CAMPIONATO INVERNALE DEL GOLFO DI NAPOLI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=1410

Scritto da Redazione su giu 3 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab