Home » News, Regate, Sport » Coppa d’oro Eduardo Pepe: vince Tergeste

Coppa d’oro Eduardo Pepe: vince Tergeste

Tergeste ITA-4, di Franco Peluso e con Franco Gallo al timone, vince la prova finale della Coppa d’oro Eduardo Pepe e, arrivando davanti a Bunker King, UKR-17, timonata da Igor Petukhov, si aggiudica la Coppa d’oro Eduardo Pepe.

Buriana, ITA-22, di Susanna Guidi, figlia del fondatore dell’Associazione Italiana Classe Dragone, con Francesco Spirito al timone, si piazza al quinto posto nella prova di oggi finendo a 7 punti e al terzo posto in classifica finale.

Questa i punteggi delle quattro prove e la classifica finale:
Tergeste, ITA-4, punti 2, (4), 1, 1
Bunker King, UKR-17, p. 1, (5), 2, 3
Syrinx, SUI-147,  p. 4, 3, (4), 2
Valì, ITA-45, p. 5, 2, (5), 4
Japetus, ITA-16, p. 6, 6, 6, (7)
Ausonia, ITA-1, (DNS), 8, 7, 6
Freja, ITA, 7, 7, DNF, (DNF)
Blue Mallard, ITA-2. 8, (9), 8, 8

Leggi anche:

  1. Vele d’epoca a Napoli: l’equipaggio di Tergeste in vantaggio
  2. Prime prove per Le Vele d’Epoca a Napoli
  3. I Dragoni tornano a Napoli dal 30 giugno
  4. SAN VINCENZO: VINCE PRIMA CLASSE DI SIMEOLI
  5. 1a Classe di Simeoli vince la IX dizione della Coppa Vasari

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2261

Scritto da Redazione su lug 3 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab